Condividi la notizia

Tariffe di Sosta

Il costo dei parcheggi: la sentenza del Consiglio di Stato sul caso "Roma"

Confermato l'annullamento dell'aumento delle tariffe‎ di Stallo in assenza delle altre misure previste per il miglioramento della viabilità.

Il Codacons aveva impugnato dinanzi al Tar del Lazio i provvedimenti amministrativi con cui, nel 2014, il Comune di Roma aveva aumentato il costo dei parcheggi nelle cd fasce blu. Il Tar del Lazio, ‎con sentenza n.4234/2015, aveva accolto il ricorso.

Il Consiglio di Stato, con sentenza della Quinta Sezione del 7 dicembre 2015 n. 5560, pur parzialmente accogliendo l'appello proposto da Roma Capitale, ha confermato la "bocciatura" degli aumenti imposti ai cittadini automobilisti.
 
I giudici di Palazzo Spada hanno ritenuto che l'aumento delle tariffe non è legittimo se non accompagnato dalla realizzazione delle altre previsioni "commendevoli" del PGTU volte a migliorare il trasporto pubblico ed a dissuadere dall'uso delle automobili private.
 
In altri termini, aumentare le tariffe e' legittimo, ma solo se la conseguente limitazione del traffico privato sia contemperata con l'adozione di concrete soluzioni per consentire alla cittadinanza un alternativo, effettivo uso del trasporto pubblico.
 
E' notizia dei giorni scorsi l'annuncio dell'ennesimo ritardo nell'apertura della stazione di San Giovanni della metro C. La sentenza del Consiglio di Stato trova, purtroppo, conferma proprio in questi ritardi.
 
Fonte: Consiglio di Stato
 
Domenico Tomassetti

La Direzione

(8 dicembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

19 luglio 2016
Corte di Cassazione | La sentenza della Seconda Sezione n. 13659 del 5 luglio 2016.

 
 
Condividi la notizia

3 marzo 2015
Giustizia Amministrativa | Inutili i paragoni con Milano e Londra, ogni amministrazione affronta i problemi del traffico tenendo conto di situazioni differenziate. La sentenza del 3 marzo 2015.

 
 
Condividi la notizia

19 aprile 2016
Spese legali | La corretta applicazione della voce “esame e studio” nella sentenza della Terza Sezine n. 1467 del 13.4.2016.

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2015
Appalti | Euro 343.455,51 di risarcimento del danno da mancata aggiudicazione e danno curriculare nella sentenza del Consiglio di Stato del 9 febbraio 2015.

 
 
Condividi la notizia

28 aprile 2015
Agcom | I principi sanciti nella sentenza del Consiglio di Stato del 27.4.2015, n. 2156.

 
 
Condividi la notizia

26 aprile 2015
Concorsi | La sentenza della Terza Sezione del Consiglio di Stato del 24.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

15 novembre 2015
Fuoristrada da città | Disciplina limitativa della circolazione: a chi spetta l'emanazione? Il Consiglio di Stato dà ragione al Sindaco di Firenze.

 
 
Condividi la notizia

20 aprile 2015
Pubblica amministrazione | Il giudizio di ottemperanza nei principi sanciti nella sentenza della Quinta Sezione del Consiglio di Stato del 20 aprile 2015, n. 2002.

 
 
Condividi la notizia

22 maggio 2015
Giustizia amministrativa | I principi sanciti dal Consiglio di Stato, Sezione Quinta, nella sentenza del 22.5.2015 n. 2580.

 
 
Condividi la notizia

7 maggio 2016
Riforma | I punti principali evidenziati dal Consiglio di Stato, Commissione Speciale, nel parere del 3 maggio 2016 n. 1075.

 
 
Condividi la notizia

3 giugno 2015
Giustizia amministrativa | L'interpretazione dell'art. 1 della Legge n. 196 del 2009 nella sentenza della Sesta Sezione del Consiglio di Stato.

 
 
Condividi la notizia

1 marzo 2016
Disabili | Annullato il DPCM n. 159/2013. I trattamenti assistenziali, previdenziali ed indennitari non vanno calcolati ai fini ISEE.

 
 
Condividi la notizia

22 gennaio 2017
Riforme | Il parere sul quesito posto dal Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione.

 
 
Condividi la notizia

27 agosto 2015
Concorsi | Il possesso dei requisiti psico-fisici dei candidati a posti nel pubblico impiego nella sentenza del 26 agosto 2015 n. 4017.

 
 
Condividi la notizia

31 ottobre 2014
APPALTI | Le ordinanze di custodia cautelare eseguite ieri all'alba a Roma. La Procura ipotizza falso e abuso di ufficio per favorire una azienda. In manette anche funzionari di banca e imprenditori

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.