Condividi la notizia

Antiterrorismo

Comitato provinciale sicurezza: intensificate le attività info-investigative e di controllo del territorio

Il vertice è stato convocato dal Prefetto di Potenza D'Acunto, su indicazione del Ministro dell'Interno, in seguito agli attentati di Parigi del 13 novembre.

Ieri, domenica 15 novembre, si è svolta una riunione straordinaria del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, convocata dal Prefetto di Potenza Antonio D’acunto, su indicazione del Ministero dell’Interno, dopo gli attentati di Parigi del 13 novembre . Ne dà notizia l’ufficio stampa della Prefettura di Potenza.

Nello specifico, l’incontro è avvenuto in seguito a quanto disposto dal Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica (Cnosp), presieduto dal presidente del Consiglio Matteo Renzi, durante il quale - come dichiarato dal ministro dell’Interno, Angelino Alfano -  sono state prese due decisioni fondamentali: “rafforzare i controlli sul territorio e i controlli alle frontiere, con un’allerta che è stata portata al 2° livello, quello che precede il livello massimo, cioè di attacco in corso”.

Con una circolare - ha continuato Alfano - “è stato dato impulso a tutti i prefetti di convocare i comitati provinciali per l'ordine e la sicurezza pubblica per avere in pochissime ore un report”, al fine di sapere “se c'è qualcosa che prima o dopo Parigi è cambiato” a livello locale, nell'ottica di mettere a punto "un vestito di sicurezza tagliato su misura”.

Al vertice potentino hanno partecipato il Prefetto, nonché il sindaco di Potenza De Luca, il presidente della Provincia Valluzzi, il Questore ed i Comandanti provinciali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e del Corpo Forestale dello Stato, i quali hanno espresso piena solidarietà ai parenti delle vittime e particolare sdegno per i gravi fatti avvenuti.

Nella riunione, durante la quale sia Valluzzi che De Luca hanno ribadito la piena disponibilità a collaborare con le Forze dell’ordine nell’attività di prevenzione, è stata effettuata un’approfondita analisi della situazione della provincia; le Forze di polizia hanno riferito che, allo stato, non emergono elementi di criticità, ma che la situazione viene costantemente monitorata.  

Il Comitato ha deciso di intensificare l’attività info-investigativa e di controllo del territorio, nonché di monitoraggio degli obiettivi sensibili.

Per saperne di più:

vai ai link Prefettura

               Min. Interno

 

Francesco La Scaleia

(16 novembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

25 settembre 2015
Immigrazione | Le domande di partecipazione al bando dovranno pervenire entro e non oltre le ore 10.00 del 14 ottobre 2015.

 
 
Condividi la notizia

15 novembre 2015
Sicurezza | Lo ha annunciato Alfano dopo il Comitato nazionale ordine e sicurezza pubblica presieduto da Renzi, convocato per «diminuire il coefficiente di rischio».

 
 
Condividi la notizia

1 agosto 2015
Cultura | Il progetto, avviato nel 2013 dall'Università di Parigi 1 Panthéon-Sorbonne, mira a fornire informazioni sul patrimonio storico-culturale della regione.

 
 
Condividi la notizia

26 febbraio 2017
Intelligence | Tra gli argomenti più significativi il rischio di attentati in Italia.

 
 
Condividi la notizia

24 ottobre 2015
Università | Sarà una cooperazione accademica e scientifica della durata di cinque anni.

 
 
Condividi la notizia

21 ottobre 2015
Oecd integrity week 2016 | È stata fissata la settimana dal 18 al 22 aprile 2016 per la raccolta e diffusione di nuove idee per combattere la corruzione.

 
 
Condividi la notizia

7 gennaio 2015
MEF | L'attentato costituisce un'offesa atroce all'Europa intera e alla democrazia. Il testo della lettera inviata a Michel Sapin.

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2015
Cultura | Lacorazza: "creare una rete dei musei del Mediterraneo come riferimento per le ricerche su questo enorme patrimonio".

 
 
Condividi la notizia

6 aprile 2016
Opportunità | I tirocini presso l'Autorità Europea degli Strumenti Finanziari e dei Mercati dureranno da un minimo di 6 ad un massimo di 12 mesi.

 
 
Condividi la notizia

14 giugno 2016
OCSE | Inaugurata a Parigi una conferenza internazionale sulla lotta al malaffare nella pubblica amministrazione. Presenti i nostri rappresentanti del Ministero della Giustizia e dell'ANAC

 
 
Condividi la notizia

21 ottobre 2015
Parigi 2016 | Il Ministro della Giustizia italiano, On.le Andrea Orlando, presiederà la Conferenza ministeriale anticorruzione dell'OCSE, in programma il 16 marzo 2016 a Parigi.

 
 
Condividi la notizia

13 gennaio 2015
Lotta al terrorismo | Dopo l'attentato a Parigi i ministri dei Paesi Europei discutono di strategie per contrastare e prevenire attacchi terroristici. L'Italia rilancia: condividere di più e più informazioni.

 
 
Condividi la notizia

21 giugno 2014
Summit UE | Trapela la bozza del documento finale del prossimo summit europeo. Oggi riunione a Parigi dei leader di sinistra europei. Presente anche Renzi. Al centro della discussione nomine e politiche della prossima Commissione Europea.

 
 
Condividi la notizia

23 luglio 2015
Richiedenti asilo e rifugiati | In occasione del tavolo di Coordinamento Regionale che si è tenuto in Prefettura a Potenza, sono state esposte le nuove proposte di accoglienza.

 
 
Condividi la notizia

8 settembre 2015
Organizzazione territoriale | Il Prefetto ha ricordato che la prossima scadenza di legge in materia è fissata al 31 dicembre 2015.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.