Condividi la notizia

Prestiti

Cessione del quinto di stipendio o pensione: aggiornati i tassi di interesse

Lo ha comunicato l'INPS con il Messaggio n. 6083 del 2 ottobre 2015, precisando che le modifiche sono operative dal giorno precedente.

Con il Messaggio n. 6083 del 2 ottobre 2015 l’INPS si è occupata di “Cessione quinto pensioni – aggiornamento tassi”.

L’Istituto ha evidenziato che - con decreto del 24 settembre 2015 - il Ministero dell’Economia e delle Finanze, Dipartimento del Tesoro ha indicato i tassi effettivi globali medi (TEGM) praticati dalle banche e dagli intermediari finanziari, determinati ai sensi dell’articolo 2, comma 1, della legge n. 108/1996, recante disposizioni in materia di usura, come modificata dal decreto legge n. 70/2011, convertito con modificazioni dalla legge n. 106/2011, rilevati dalla Banca d’Italia e in vigore per il periodo di applicazione 1° ottobre – 31 dicembre 2015.

Conseguentemente l’INPS, nel Messaggio in esame, ha precisato che, per i prestiti contro cessione del quinto dello stipendio e della pensione, il valore dei tassi applicati nel periodo 1° ottobre – 31 dicembre 2015 sono i seguenti:

Classi di importo in euro:  Tassi medi // Tassi soglia usura

fino a € 5.000,00                 11,96    //    18,9500

oltre € 5.000,00                   11,06   //     17,8250

Ne consegue che i tassi soglia TAEG da utilizzare per i prestiti con cessione del quinto della pensione, di cui all’articolo 10 della convenzione INPS, approvata con determinazione presidenziale n. 76 del 5 aprile 2013, finalizzata alla concessione di prodotti di finanziamento a pensionati, variano come segue:

TASSI SOGLIA CONVENZIONALI PER CLASSE DI ETA' DEL PENSIONATO E CLASSE DI IMPORTO DEL PRESTITO

Classi di età del pensionato*        Fino a € 5.000,00    Oltre € 5.000,00

fino a 59 anni                                    8,93                          8,75

60-69                                               10,53                        10,35

70-79                                               13,13                        12,95

* Le classi di età comprendono il compleanno dell’età minima della classe; l’età si intende a fine piano.

L’INPS ha precisato che le suddette modifiche sono operative con decorrenza 1° ottobre 2015.

Fonte: INPS

 

Moreno Morando

(2 ottobre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

12 maggio 2014
Cessione del quinto | Ottenere e restituire un prestito con trattenute mensili delle rate da pagare, queste ed altre le misure a tutela dei pensionati.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2014
Pensioni civili di invalidità | Dipendente Inps crea un buco di oltre 4 milioni di euro erogando a falsi eredi.

 
 
Condividi la notizia

11 giugno 2015
economia | Il 2014 in Basilicata si è concluso con un miglioramento della qualità del credito, ma la ripresa stenta a decollare.

 
 
Condividi la notizia

26 luglio 2015
Prestiti | Il messaggio Inps n. 4969/2015. Le modifiche sono operative dal 1 luglio.

 
 
Condividi la notizia

29 settembre 2015
Gazzetta Ufficiale | Pubblicato il DpCM riguardante il riparto del Fondo di intervento integrativo per il 2014, ripartito secondo la tabella allegata.

 
 
Condividi la notizia

4 gennaio 2018
Fondo Prevenzione | Online i contatti dei 112 Confidi e delle 36 Associazioni No-Profit a cui rivolgersi.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2017
Istituzioni | È stata firmata convenzione tra Ministero dello Sviluppo Economico, ABI e Cassa Depositi e Prestiti.

 
 
Condividi la notizia

29 settembre 2015
Gazzetta ufficiale | Pubblicato in G.U il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri riguardante il riparto del Fondo integrativo alle regioni.

 
 
Condividi la notizia

4 dicembre 2018
Previdenza | La guida dell’Inps.

 
 
Condividi la notizia

4 aprile 2015
Previdenza | L'istituto Previdenziale apre le porte con l'operazione trasparenza.

 
 
Condividi la notizia

7 aprile 2016
Legge di Stabilità 2016 | Intervento di Cassa depositi e prestiti per rimodulare un debito che ammonta complessivamente a circa 4 miliardi di euro.

 
 
Condividi la notizia

24 maggio 2015
Enti Locali | Il comunicato della Cassa Depositi e Prestiti sul rinvio del termine per l'adesione alle operazione e per la ricezione della documentazione.

 
 
Condividi la notizia

23 gennaio 2016
Lavoro e pari opportunità | Decreto interministeriale Lavoro-Salute per gli accertamenti medici.

 
 
Condividi la notizia

12 luglio 2018
Ambiente | Il bando promuove interventi di riqualificazione energetica degli immobili di proprietà pubblica, adibiti all’istruzione, attraverso prestiti a tasso agevolato.

 
 
Condividi la notizia

11 luglio 2014
Economia | Grazie al decreto firmato dal ministro Padoan, la Cassa Depositi e Prestiti potrà acquisire partecipazioni di aziende del settore turistico-alberghiero, agroalimentare e distribuzione.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.