Condividi la notizia

Valore Paese

Fari, Torri ed edifici costieri: al via il bando per locare le strutture del demanio pubblico

Si tratta di una gara ad evidenza pubblica per beni che saranno, in tal modo, recuperati e sottratti al degrado.

Annunciato l'avvio di uno specifico bando di gara, per il prosimo settembre 2016 per l'affitto a lungo termine di n.20 beni di proprietà dello Stato quali: Fari Torri ed edifici costieri.

L'iniziativa in questione è stata assunta dall'Agenzia del Demanio e da Difesa Servizi spa, società del Ministero della Difesa e riguarda la possibilità di locare strutture del Demanio Pubblico, fino ad un periodo massimo di 50 anni. La stessa si sostanzia con una gara ad evidenza pubblica per beni che saranno, in tal modo, recuperati e sottratti quindi al degrado nonchè con il fine di tutelare e salvaguardare il territorio paesaggistico e naturale del nostro Paese.

Tale scelta, perticolarmente meritoria per gli aspetti socio-economici ed anche ambientali, è stata illustrata, in una specifica conferenza stampa, tenutasi lo scorso 27 luglio 2016, dal Direttore dell'Agenzia del Demanio, dr.Reggi, deal'Amministratore delegato di Difesa servizi spa, dr.Recchia, alla presenza dei Ministri della Difesa Pinotti, dell'Economia Padoan, dei Beni Culturali Franceschini.

Si tratta di Beni distribuiti su tutto il territorio nazionale quali "dimore uniche" in grado di generare valore economico e sociale. Specificamente parliamo di 10 Fari: Capo Rizzuto, della Guardia a Ponza, Torre Preposti a Vieste, Punta Polveriera all'Elba, Faro delle Formiche a Grosseto, Punta Libeccio, Punta Spadillo a Pantelleria, Capo Munlini ad Acireale, Capo Milazzo, Capo Faro a Salina.

Inoltre sono stati individuati ulteriori 10 beni demaniali tra i quali: Torre Angellara, Punta del Pero, Faro Capo Zafferano, Torre Castelluccia, Convento San Domenico, Torre d'Ayala,  Faro del Po, Faro Spignon a Venezia.

I più significativi numeri dell'operazione sono:

- Investimento per circa 6 milioni di euro, ricaduta economica circa 20 milioni;

- nuova occupazione per circa 100 operatori;

- incasso presunto per lo Stato di circa 340 mila euro annui.

La rete dei fari si inserisce, quindi, a pieno titolo nel circuito del cosiddetto "Progetto Valore Paese" quale strumento per la valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico realizzato dalla Agenzia del Demanio con la collaborazione di Invitalia, Anci-Fondazione patrimonio comune, nonchè del Mef, Ministero Difesa, Mibact, Mise, Conferenza Regioni e Province autonome, Cassa Depositi e Prestiti, Confindustria, Turinclub, WWF.

Le informazioni sul progetto sono disponibili su:

www.agenziademanio.it

www.difesaservizi.it

per approfondimenti:

comunicato stampa 

Stefano Olivieri Pennesi

(29 luglio 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

5 maggio 2016
Patrimonio dello Stato | Nota congiunta del Direttore Generale del Tesoro e Direttore Agenzia Demanio per richiedere segnalazioni di immobili pubblici da valorizzare.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2015
Demanio pubblico | L'Agenzia, in collaborazione con il Ministero della Difesa e gli Enti territoriali, propone di valorizzare questi immobili particolari, quali beni statali da recuperare.

 
 
Condividi la notizia

19 settembre 2016
Valore Paese | Un progetto di recupero e riuso per la concessione fino a un massimo di 50 anni.

 
 
Condividi la notizia

18 gennaio 2015
Notariato | Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 14 gennaio 2015, ha preso avvio ufficialmente la vendita all’asta di centinaia di immobili ad uso abitativo della Difesa.

 
 
Condividi la notizia

13 ottobre 2017
Beni del demanio | L'iniziativa del MEF e dell'Agenzia del Demanio raccoglierà dati e informazioni tecniche-urbanistiche su immobili pubblici che saranno messi a sistema.

 
 
Condividi la notizia

16 novembre 2014
Ministero dell'Interno | Siglata l'intesa, tra Ministero dell'Interno, della Difesa, Agenzia del Demanio e Comune di Napoli.

 
 
Condividi la notizia

4 giugno 2015
Mef | La mappa del portafoglio immobiliare composto da beni candidati da Regioni, Province, Comuni e altri Enti pubblici nell'ambito del progetto “Proposta Immobili 2015”.

 
 
Condividi la notizia

14 luglio 2014
Agenzia del demanio | Pubblicato il secondo Bando Unico del 2014 per la vendita di 15 beni di proprietà dello Stato, situati su tutto il territorio nazionale.

 
 
Condividi la notizia

9 agosto 2014
Demanio pubblico | Immobili della difesa in disuso ceduti alle città per usi civici.

 
 
Condividi la notizia

6 aprile 2015
Tesoro e Demanio | Si chiede a regioni, enti locali ed altri enti pubblici nazionali di segnalare immobili da vendere o valorizzare.

 
 
Condividi la notizia

24 novembre 2014
SPENDING REVIEW | Disponibile la nuova versione dell'applicato Iper che consentirà la creazione di una piattaforma informativa per l'individuazione di consumi ottimali attraverso il controllo e la riduzione dei costi gestionale degli immobili utilizzati dalle Amministrazioni.

 
 
Condividi la notizia

3 ottobre 2017
Agenzia del Demanio | Presentato a bordo della nave Amerigo Vespucci il nuovo progetto imprenditoriale volto all'innovazione e alla sostenibilità.

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2016
lavoro | Fornire supporto alle attività legate allo sviluppo di “Italia Login- La casa del cittadino”. Nell'articolo il bando.

 
 
Condividi la notizia

26 aprile 2014
Concorsi pubblici | Dipendente dell'Agenzia del Demanio, vincitore di un concorso presso un Ente Locale, viene escluso perché il periodo di lavoro svolto presso l'Agenzia non ha alcun valore ai fini concorsuali per la P.A.

 
 
Condividi la notizia

16 settembre 2015
Gazzetta Ufficiale | Il Decreto del MEF riguarda gli edifici pubblici, valorizzati o alienati, la cui destinazione d'uso sia stata modificata.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.