Condividi la notizia

Corte dei Conti

Dipendente senza autorizzazione si addormenta alla guida del furgone scolastico provocando un incidente frontale

La notte insonne e la carenza di autorizzazione all'utilizzo del mezzo scolastico costano care al dipendente di un Istituto superiore. Per i giudici contabili si tratta di colpa grave e, quindi, lo condannano a risarcire il danno.

Un dipendente scolastico, a totale insaputa dell’Amministrazione, per tornare a casa prendeva senza autorizzazione l'automezzo di proprietà dell’Istituto. L'indomani mattina, si era messo alla guida per raggiungere la sede di servizio, ma a causa della notte insonne dovuta ad un'indigestione, un colpo di sonno con invasione della corsia opposta determina la collisione frontale con un altro veicolo. Il furgone della scuola e' distrutto a tal punto che, non più riparabile, viene demolito.

Ciò gli costa – in sede amministrativa – la sanzione disciplinare della sospensione dal servizio con privazione della retribuzione per 10 giorni. La Procura contabile, vista la sussistenza dei requisiti previsti dalla normativa sul danno erariale, invita il collaboratore scolastico a chiarire la sua posizione, per il danno finanziario causato, pari a € 6.863,00 (derivante dal valore del furgone danneggiato e dagli oneri sostenuti per il recupero e rottamazione dello stesso).

Nella sentenza del 25 agosto n. 154 per i giudici contabili, della Corte dei conti - Regione Toscana, appare incontestabile la sussistenza del rapporto di servizio ed il nesso di casualità tra comportamento ed evento dannoso, mentre non decisivo appare per la Corte quanto sostenuto dal dipendente in ordine alla sussistenza di un'autorizzazione verbale a prendere il furgone in quanto, secondo i consolidati principi in materia di diritto amministrativo, l'autorizzazione dovrebbe avere usualmente la forma scritta.

Sussiste poi la colpa grave. A nulla e' valso per il dipendente sostenere che il colpo di sonno fu dovuto alla stanchezza derivante "dal mancato riposo per le ore di lavoro straordinario effettuate per l’attività dell’azienda".

Ad inchiodarlo e' il verbale del Corpo di Polizia Municipale dove risulta che il dipendente ha dichiarato espressamente che “Sono stato colto da un colpo di sonno. Mi sono svegliato che il fatto era già avvenuto ed il furgone era rovesciato su un lato. Non so attribuire le cause per le quali mi sono addormentato, se non che ho passato la notte in bianco a causa di una indigestione”.

I giudici contabili hanno quindi affermato la responsabilità erariale e nel quantificare il danno hanno valutato le condizioni del mezzo coinvolto nell’incidente. Il Collegio ha ritenuto equa la stima del danno pari a € 1.500, con l’aggiunta degli oneri sostenuti per il recupero e la rottamazione del veicolo. 

Gianmarco Sadutto

(29 agosto 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

15 marzo 2015
Enti Locali | L'assunzione di collaboratori negli uffici di staff degli organi politici deve avvenire con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato. Colpa grave del Sindaco e della Giunta Comunale.

 
 
Condividi la notizia

5 luglio 2015
GIUSTIZIA CONTABILE | Impossibilità oggettiva di utilizzare il personale interno della P.A. e legittimità dell'istruttoria avviata sulla base di articoli di stampa nei principi sanciti nella sentenza n. 36/2015.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2014
Responsabilità medica | Policlinico Umberto I di Roma, accertata anche dalla Corte dei Conti la colpa grave degli anestesisti che dovranno risarcire l'Università La Sapienza.

 
 
Condividi la notizia

13 ottobre 2014
Responsabilità erariale | L'esercizio dell'azione di danno erariale tra ipotesi e "notizie di danno”".

 
 
Condividi la notizia

18 luglio 2015
Giustizia contabile | Punita una società ed il suo 'dominus occulto' per il mancato versamento nelle casse comunali dei tributi riscossi. Condannati anche gli amministratori di diritto.

 
 
Condividi la notizia

5 settembre 2014
Danno all'immagine e all'erario | La Corte dei Conti ha affermano la responsabilità di un dipendente dell'Agenzia delle Entrate.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Processo contabile | La Corte dei Conti con sentenza del 18 dicembre ha dichiarato inammissibile l'atto di citazione.

 
 
Condividi la notizia

23 luglio 2014
CORTE DEI CONTI | Accettava denaro per facilitare l'’importazione di cocaina da Santo Domingo. Dopo la condanna penale, arriva anche la condanna dei giudici contabili a risarcire il danno erariale e il danno all’'immagine provocati.

 
 
Condividi la notizia

17 ottobre 2014
Corte dei conti | I giudici contabili fanno chiarezza sulla condotta omissiva dell'Amministrazione.

 
 
Condividi la notizia

27 giugno 2014
Relazione sul Rendiconto dello Stato | I giudici contabili nella relazione annuale sul rendiconto dello Stato chiariscono i rischi della corruzione e spiegano che la semplificazione e la spending review devono essere applicate nell'ambito di un ripensamento dell'assetto funzionale della PA.

 
 
Condividi la notizia

2 luglio 2016
Legittimità e regolarità | Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Delibera delle Sezioni Riunite.

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2016
Riforma | Approvato dal Consiglio dei Ministri il decreto legislativo. Le novità in sintesi.

 
 
Condividi la notizia

5 giugno 2014
Danno erariale | La Corte dei conti chiarisce la vicenda.

 
 
Condividi la notizia

22 agosto 2014
Danno erariale | Una storia all'italiana, la superficialità una della nostre caratteristiche migliori che anche l'ordinamento non riesce ad arginare.

 
 
Condividi la notizia

4 giugno 2014
Economia | Presentato il rapporto 2014 della Corte dei Conti sulla finanza pubblica. Pesa la pressione fiscale sull'economia del Paese. Oltre 50 miliardi di euro all'anno il sommerso.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.