Condividi la notizia

Consiglio di Stato

Studenti alle slot-machines dalle 8 del mattino: tutto regolare

Il Sindaco del Comune di Desio che imponeva ai bar di staccare la spina delle slot-machines in certi orari non ce l'ha fatta! I cittadini dovranno sopportare bar rumorosi e scolari assenteisti.

Quel Sindaco, insomma, ci ha provato. Non ne poteva più di bar affollati, macchine in doppia fila e ragazzi che invece di andare a scuola spendevano le loro paghette alle slot-machines.

E così ha cercato di imporsi stabilendo orari di funzionamento limitati alle “macchinette” elettroniche in sale giochi e bar.

Non sempre però quella che può apparire una scelta di buon senso è sorretta dal potere autoritativo.

Libertà di impresa e concorrenza. Ecco quelle parole “magiche” che alle volte scavalcano e sembrano prevalere sui poteri regolamentari degli organi pubblici.

Come i Bar della zona la pensa il Consiglio di Stato che con sentenza del 30 giugno ha annullato il provvedimento restrittivo del Sindaco di Desio e stabilito che bar e sale giochi possono e devono essere liberi di svolgere la loro attività senza limiti ingiustificati.

Se è vero che il Sindaco in alcuni casi può graduare, in funzione della tutela dell’interesse pubblico prevalente, gli orari di apertura e chiusura al pubblico di esercizi commerciali, è pur vero che in questo caso non era stata accertata alcuna reale esigenza.

Ciò a maggior ragione, ha detto il giudice amministrativo, dopo che il decreto “salva Italia” del 2011 ha ampliato la libertà di orario, a scopi produttivi, di operatori economici e bar.

Via libera quindi ai patiti del gioco, ma attenzione a non farvi prendere troppo la mano. 

Per approfondire e per scaricare la sentenza cliccare gazzettaamministrativa.it

Luca Tosto

(30 giugno 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

2 ottobre 2017
Ministero della Salute | Al via la sperimentazione del TVINGA, il numero gratuito 800558822 che coprirà l'interno territorio nazionale.

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2015
Appalti | Euro 343.455,51 di risarcimento del danno da mancata aggiudicazione e danno curriculare nella sentenza del Consiglio di Stato del 9 febbraio 2015.

 
 
Condividi la notizia

28 aprile 2015
Agcom | I principi sanciti nella sentenza del Consiglio di Stato del 27.4.2015, n. 2156.

 
 
Condividi la notizia

7 maggio 2016
Riforma | I punti principali evidenziati dal Consiglio di Stato, Commissione Speciale, nel parere del 3 maggio 2016 n. 1075.

 
 
Condividi la notizia

26 aprile 2015
Concorsi | La sentenza della Terza Sezione del Consiglio di Stato del 24.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

20 aprile 2015
Pubblica amministrazione | Il giudizio di ottemperanza nei principi sanciti nella sentenza della Quinta Sezione del Consiglio di Stato del 20 aprile 2015, n. 2002.

 
 
Condividi la notizia

22 gennaio 2015
Scommesse | La Sentenza nella causa C-463/13 Stanley International Betting Ltd e a./Ministero dell'Economia e delle Finanze.

 
 
Condividi la notizia

7 aprile 2014
Pedaggi autostradali | Il pedaggio non e' un'imposizione fiscale e deve essere assicurata la corrispondenza tra pagamento e fruizione

 
 
Condividi la notizia

5 agosto 2014
Attività di estetista | Per lettini abbronzanti e lampade UVA, anche se direttamente ed autonomamente utilizzati da soci di circoli privati, e' necessaria l'autorizzazione comunale.

 
 
Condividi la notizia

23 settembre 2014
Accesso agli atti | Il diritto di cronaca si piega davanti all'interesse ad accedere agli atti.

 
 
Condividi la notizia

27 agosto 2015
Concorsi | Il possesso dei requisiti psico-fisici dei candidati a posti nel pubblico impiego nella sentenza del 26 agosto 2015 n. 4017.

 
 
Condividi la notizia

23 aprile 2016
Riforma | I punti principali sullo schema del Testo Unico nel parere della Commissione Speciale n. 968 del 21.4.2016.

 
 
Condividi la notizia

19 maggio 2016
Riforma | Giudizio positivo, ma permangono alcuni rilievi sullo schema di decreto legislativo.

 
 
Condividi la notizia

16 ottobre 2016
Riforma | La sintesi con i punti principali e il testo per esteso del parere n. 2113 del 14.10.2016.

 
 
Condividi la notizia

10 aprile 2015
Giustizia amministrativa | Il mancato rispetto degli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse definitivamente accertato impedisce la partecipazione alla procedura d'appalto.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.