Condividi la notizia

Ministero della Salute

Verifica dei livelli di assistenza : sono in regola solo otto Regioni

E' stato pubblicato il monitoraggio realizzato per verificare i livelli essenziali di assistenza (Lea) per l'anno 2012 nelle 16 Regioni che hanno accesso al "Fondo Sanitario"

Il Ministero della Salute ha pubblicato i risultati della Verifica sugli adempimenti Lea (Livelli essenziali di assistenza) relativamente all’anno 2012. Il monitoraggio è stato realizzato sulla base del lavoro del Comitato Permanente per la Verifica dell’erogazione dei Lea. L’esito dei riscontri effettuati dice che solo il Veneto risulta offrire un livello essenziale di assistenza “irreprensibile”.

Emilia Romagna, Lombardia, Marche, Liguria, Umbria e Basilicata -anche se possono considerarsi, in linea di massima, “adempienti”- devono tuttavia seguire uno specifico protocollo “per la riorganizzazione e la messa in sicurezza dei punti nascita”.

Il livello di assistenza cala man mano che si scende al Sud. Nel report del Ministero della Salute si segnala un leggero miglioramento per l’assistenza ospedaliera in Abruzzo, anche se “persistono criticità” in riferimento “all’emergenza urgenza”.

Molise, Campania e Lazio sono interessate ancora da “criticità per l’appropriatezza dell’assistenza ospedaliera, il percorso nascita, l’assistenza ai malati terminali, l’attività trasfusionale e la riabilitazione”.

In Calabria si evidenzia qualche risultato positivo a seguito della riorganizzazione complessiva della Sanità che ha comportato “un decremento dei ricoveri a rischio di inappropriatezza”. Resistono, tuttavia, “i nodi irrisolti dell’assistenza territoriale, della prevenzione, della rete di laboratori e dell’emergenza urgenza”.

E’ migliorata l’assistenza ospedaliera in Puglia e Sicilia, anche se si registrano ancora delle criticità nel “percorso nascita, nell’assistenza territoriale e nella rete di Pronto Soccorso”.

Per finire, il Piemonte è risultato essere l’unica Regione del Nord nella “lista nera”, presentando “inadempienze nel monitoraggio delle liste d’attesa, nell’area della prevenzione e della contabilità”.

La Verifica degli adempimenti Lea 2012 ha riguardato le 15 Regioni a statuto ordinario oltre alla Sicilia, vale a dire le 16 che hanno accesso al “Fondo Sanitario”, dal quale viene decurtato il 3% di questo nel caso risultino inadempienti.

Moreno Morando

(4 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

24 settembre 2014
Sanità | Investimento di 230 mila euro per migliorare l'assistenza del paziente e l'umanizzazione del rapporto con il cittadino. Il 92% degli utenti gradisce il servizio degli steward.

 
 
Condividi la notizia

14 agosto 2015
Sanità in Lucania | Le misure adottate dall'ASM tendono a fronteggiare la maggiore richiesta di servizi per l'incremento delle presenze turistiche.

 
 
Condividi la notizia

29 maggio 2014
SANITA' | Un miliardo e 200 milioni per aver danneggiato il Sistema sanitario nazionale con un accordo per commercializzare un farmaco costoso al posto di uno più economico

 
 
Condividi la notizia

11 ottobre 2016
Corte di Cassazione | L'assegnazione del codice di triage all'atto dell'accettazione vale soltanto a definire un ordine di visita fra più pazienti in attesa. Rifiuto di atti di ufficio. L'età e le richieste di intervento dell'infermiera nella sentenza n. 40753/2016.

 
 
Condividi la notizia

28 aprile 2014
Decreto competitività | La politica sanitaria la fa il Ministero della Salute insieme alle Regioni e non il Ministero dell'Economia.

 
 
Condividi la notizia

12 febbraio 2017
Sanità | Le FAQ predisposte dal Ministero della Salute, Istituto superiore di sanità (ISS) e Agenzia italiana del farmaco (AIFA).

 
 
Condividi la notizia

14 maggio 2017
Salute | Avviso per i consumatori. L'insorgenza di focolai di sindrome sgombroide nel comunicato del Ministero della Salute Spagnolo.

 
 
Condividi la notizia

12 luglio 2014
Malore a Bolzano | Il Presidente emerito era in vacanza a Siusi, un elicottero della protezione civile lo ha trasferito a Bolzano. Gli auguri del Presidente Napolitano.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2015
Sanità | Pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale che prende atto dell'istituzione del nuovo Dipartimento Materno-Infantile, presso l'Azienda Ospedaliera di Potenza.

 
 
Condividi la notizia

17 settembre 2014
GIOVANI E VIOLENZA | Due storie con protagonisti violenze e giovani. Milano piange due ragazzi vittime della depressione di lui. A Taranto una ragazzina trova il coraggio di indicare ai poliziotti i suoi due stupratori

 
 
Condividi la notizia

24 settembre 2014
Salute | Esito negativo per i tre casi di sospetta Ebola, per cui tre persone erano state ricoverate in ospedale a Padova. Confermata la diagnosi di malaria.

 
 
Condividi la notizia

12 gennaio 2016
fondi strutturali europei | Pubblicato l'avviso del Miur. I progetti possono essere inviati dal 18 gennaio al 14 marzo 2016.

 
 
Condividi la notizia

10 luglio 2014
Sanitá ed assistenza | Un rapporto del Censis fotografa una sensibile diminuzione nell'ultimo anno delle spese private per sanitá ed assistenza, che al contrario negli anni precedenti erano aumentate a fronte dei continui tagli di bilancio al welfare pubblico.

 
 
Condividi la notizia

11 maggio 2014
Ministero della Salute | Consigli, regole e informazioni utili nel nuovo portale della Federazione Nazionale Collegi Infermieri.

 
 
Condividi la notizia

6 luglio 2017
Ministero della Salute | Le novità del decreto del 26 giugno 2017.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.