Condividi la notizia

Unione Europea

La Bundesbank attacca Renzi. La replica : "l'Europa non e' dei banchieri di Berlino"

Pesante attacco concentrico di vari esponenti tedeschi nei confronti del Presidente di turno della UE. Il Ministro delle Finanze Schauble non vuol sentir parlare di flessibilita'

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricevuto ieri la Commissione Europea in occasione dell’inaugurazione del semestre di Presidenza italiana. Il Capo dello Stato si è rivolto ai Commissari della UE sottolineando che dopo gli anni del rigore “ora serve la crescita ed un tavolo sull’immigrazione perché non serve mettersi a discutere sulle responsabilità”.

Il Commissario Mamstrom ha risposto che “l’Italia ha salvato molte vite e sull’immigrazione non è sola”; e su questa linea anche gli altri interventi dei rappresentanti di Bruxelles.

In Germania, però, nelle stesse ore si usavano altri toni. In occasione di una manifestazione della CDU in Baviera, il Presidente della Bundesbank Weidemann attaccava frontalmente il Premier italiano e Presidente di turno della UE Matteo Renzi per le parole pronunciate a Strasburgo : “Renzi afferma che l’Europa ha il volto della noia ed ora ci dice lui cosa fare!” ha tuonato il banchiere tedesco. Ed ancora : “meno parole e più fatti”.

Poco dopo il potentissimo Ministro delle Finanze della Germania Schauble rincarava la dose “contro l’Italia” : “rifiuto il tema della flessibilità, bisogna attenersi a quello che è stato concordato. Ho parlato con il mio collega italiano Padoan ed il tema è quello di come migliorare l’implementazione non quello della flessibilità”. Per concludere sottolineando che “dei sei miliardi per la crescita (in Italia) non è stato speso un euro”.

Non si è fatta attendere la risposta del Presidente del Consiglio italiano : “la loro reazione ci conferma che siamo sulla strada giusta” ha dichiarato Matteo Renzi,” l’Europa non è dei banchieri di Berlino. Non ci fate paura!”.

I toni da ”o.k. Corral” certamente non usuali a questi livelli testimoniano anche dell’effettivo cambio di “toni e modalità” nella comunicazione inaugurato dal Premier italiano, che certamente non è stato gradito a Berlino. Da questo punto di vista, peraltro, sembra che Renzi sia convinto che il capogruppo del PPE Weber, il Ministro delle Finanze Schauble ed il Presidente della Bundesbank Weidemann non rappresentino la vera linea del Governo tedesco.

Renzi pensa che l’unica vera interlocutrice sia Angela Merkel, con la quale ha raggiunto un accordo nel prevertice della riunione dei Capi di Stato e di Governo tenutosi pochi giorni fa in Belgio. Per questo motivo non ha timore ad affermare che “i falchi non ci preoccupano”.

 



 

Moreno Morando

(4 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

26 giugno 2014
Vertice UE | Prima dell'incontro ufficiale dei Capi di Stato e di Governo dell'Unione Europea in corso in Belgio, si sono confrontati con asprezza il leader italiano e quello tedesco, portatori di due idee diverse di Europa

 
 
Condividi la notizia

23 giugno 2014
Unione Europea in tempi di cambiamento | Il Governo Renzi ha consegnato un documento indicando le sue priorita' al Presidente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy, che sta preparando il "programma" della nuova Commissione UE

 
 
Condividi la notizia

27 giugno 2014
UE: via libera a Juncker | Chiarimento tra il Premier italiano ed Angela Merkel dopo il duro confronto del primo giorno di vertice. Juncker designato a maggioranza alla Presidenza della Commissione Europea, con il voto contrario del britannico David Cameron.

 
 
Condividi la notizia

4 luglio 2014
Unione Europea | Nell'incontro svoltosi oggi a Villa Madama, il Presidente della Commissione Europea, nella sostanza, ha ribadito i vecchi concetti legati strettamente alla lettera dei Trattati

 
 
Condividi la notizia

13 aprile 2016
DIRETTIVA COMUNITARIA | I nuovi strumenti normativi europei imposti agli Stati membri per prevenire e contrastare il riciclaggio ed il terrorismo.

 
 
Condividi la notizia

2 luglio 2014
Presidenza UE italiana | Nel suo discorso di inaugurazione del semestre di Presidenza italiana della UE davanti all'Europarlamento, il nostro Premier ha toccato con forza il tema della flessibilita' e della crescita, provocando la dura reazione del capogruppo del PPE, il tedesco Manfred Weber

 
 
Condividi la notizia

24 ottobre 2014
Opportunità di lavoro in Europa | C’è tempo fino al 15 novembre per candidarsi a uno dei programmi di tirocinio a Lussemburgo.

 
 
Condividi la notizia

29 giugno 2014
Riforme e semestre UE | Martedi' comincia il semestre UE a presidenza italiana, ma il Premier sara' particolarmente impegnato anche sul fronte interno. Da segnalare, intanto, il pesante attacco di Eugenio Scalfari al Presidente del Consiglio, accusato di non aver sostenuto la candidatura di Enrico Letta alla Presidenza del Consiglio Europeo.

 
 
Condividi la notizia

23 ottobre 2014
Corte Costituzionale | Una sentenza della Consulta apre le porte alla competenza del giudice italiano sulle richieste di risarcimento avanzate da vittime del nazismo nei confronti della Germania.

 
 
Condividi la notizia

8 maggio 2018
Europa e giovani | L'iniziativa del Parlamento Europeo permetterà ai giovani di viaggiare in treno e raggiungere le mete Europee, tutti i dettagli all'interno dell'articolo.

 
 
Condividi la notizia

2 maggio 2016
Opportunità | Durata dei tirocini cinque mesi non prorogabili. Euro 1.252,26 mensili per le sedi di Bruxelles e Lussemburgo. Scadenza il 15 maggio 2016.

 
 
Condividi la notizia

25 maggio 2014
Elezioni Europee 2014 | Fonte European Parliament http://www.europarl.europa.eu/portal/en

 
 
Condividi la notizia

8 novembre 2014
Ufficio europeo di selezione del personale | I concorsi per lavorare nelle agenzie dell'Unione Europea mirano alla copertura di vari posti, con contratto permanente. Nell'articolo le posizioni ricercate.

 
 
Condividi la notizia

20 novembre 2014
Parlamento Europeo | Più facile da usare e più trasparenza ai cittadini. Il nuovo sito web riprogettato per firmare petizioni on line e seguire meglio gli sviluppi in Parlamento.

 
 
Condividi la notizia

14 giugno 2014
Assemblea Nazionale PD | In occasione della riunione dell'organo del partito, il Premier e segretario del PD ha proposto Matteo Orfini alla presidenza dei Democratici. Subito dopo l'esponente della minoranza interna e' stato eletto a larghissima maggioranza

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.