Condividi la notizia

SCANDALO MOSE

Galan ricoverato, slitta il voto alla Camera sull'autorizzazione all'arresto

La Presidenza di Montecitorio ha accolto la richiesta dell'ex ministro di posticipare il voto sulla richiesta di arresto nell'ambito dello scandalo corruzione sui lavori del Mose di Venezia

La votazione dell'Aula della Camera sulla richiesta di autorizzazione all'arresto riguardante Giancarlo Galan (del 4 giugno) slitterà di due giorni. Il rinvio è stato richiesto dallo stesso Galan alla presidenza di Montecitorio a causa del ricovero in ospedale dell'ex governatore del Veneto, ma “nei limiti in cui ciò non comprometta l'esigenza di una tempestiva risposta della Camera alla richiesta dell'autorità giudiziaria”. La votazione prevista per oggi alle ore 17, slitta a giovedì alle 11.

L'ex ministro è accusato dagli inquirenti veneti, di aver ricevuto fondi illeciti per milioni di euro dal Consorzio Venezia Nuova, per la realizzazione delle opere del Mose.

Il Mose è un sistema di dighe mobili che devono difendere la città di Venezia dall'acqua alta. Gli inquirenti hanno richiesto e ottenuto l'arresto di 35 persone tra cui il sindaco di Venezia Giorgio Orsoni. L'ultimo arresto è stato effettuato qualche giorno fa: si tratta dell'ex deputato del Pdl, braccio destro dell'ex ministro Tremonti, Marco Milanese.  

Giuseppe Bianchi

(15 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

11 luglio 2014
Scandalo MOSE | Mose e corruzione: sedici voti a favore, tre contro e un astenuto. L'Aula di Montecitorio dovrà ora esprimersi martedì prossimo

 
 
Condividi la notizia

4 giugno 2014
Corruzione | 35 arresti per tangenti per il MOSE, in carcere anche il sindaco della città e richiesta di custodia cautelare per l'ex presidente della Regione Galan.

 
 
Condividi la notizia

7 giugno 2014
Tangenti in Laguna | Il Presidente dell'Autorita' anticorruzione Cantone, l'ex PM di Venezia Felice Casson ed il Procuratore Aggiunto Carlo Nordio intervengono a vario titolo sullo scandalo che ha sconvolto la citta' lagunare

 
 
Condividi la notizia

24 giugno 2014
Caso mose | I Pm contestano movimenti per 50 milioni. L'ex governatore non viene ascoltato dai giudici e convoca una conferenza stampa: tante omissioni della Gdf, io non ho colpe. Sulla richiesta di arresto: confido che la Giunta leggerà tutte le carte.

 
 
Condividi la notizia

22 luglio 2014
Scandalo Mose | L'Assemblea si e' espressa a larga maggioranza, accogliendo le richieste avanzate dai magistrati veneziani che indagano sullo scandalo Mose

 
 
Condividi la notizia

8 giugno 2014
Lotta alla corruzione | Il Presidente dell'Autorita' Anticorruzione e' intervenuto sulla discussione in corso dopo gli scandali Expo e Mose.

 
 
Condividi la notizia

4 dicembre 2014
Transparency International | Sessantanovesimo posto assoluto, ultimo tra gli stati europei, l'Italia mantiene il livello di percezione della corruzione dello scorso anno.

 
 
Condividi la notizia

13 giugno 2014
Inchiesta Mose | Dopo aver dichiarato ieri di voler rimanere alla guida della citta' lagunare, Orsoni si e' reso conto di non poter piu' contare sull'appoggio del PD

 
 
Condividi la notizia

29 ottobre 2014
Consiglio di Stato | Musica ad alto volume e chiasso sono l’'incubo di molti residenti. A Venezia, l'’amministrazione cade sui poteri degli organi, le limitazioni per le zone chiassose dovevano essere decise dal Consiglio Comunale e non dalla Giunta.

 
 
Condividi la notizia

10 gennaio 2015
Ministero della Giustizia | Il governo ha presentato in commissione Giustizia al Senato una serie di emendamenti al disegno di legge Grasso sulla corruzione.

 
 
Condividi la notizia

17 agosto 2014
Corte di Cassazione | Qualsiasi cittadino, anche senza l'intervento del candidato politico, può commettere il reato di corruzione elettorale.

 
 
Condividi la notizia

5 giugno 2014
Renzi sugli appalti veneziani | Da Bruxelles Matteo Renzi si scaglia contro i delinquenti e difende le regole esistenti.

 
 
Condividi la notizia

7 settembre 2014
Lotta alla Corruzione | Il Presidente dell'Autorita' ha invitato Confindustria a combattere la corruzione come e' stato fatto nel Sud contro la mafia

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2014
Appalti Pubblici | Cantone e Pitruzzella hanno sottoscritto un Protocollo d'Intesa sulle attività di contrasto alla corruzione e sui nuovi criteri per l’attribuzione del rating di legalità alle imprese.

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2014
Consiglio dei Ministri | Aumentate le pene del delitto di corruzione propria anche per aumentare i tempi di prescrizione del reato. Migliorato lo strumento della confisca allargata. Patteggiamento solo con restituzione del profitto del reato.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.