Condividi la notizia

Trattativa Stato-mafia

Napolitano sarà ascoltato come testimone

Ribadita la necessità dalla Corte d’assise di Palermo di sentirlo come testimone al processo per la trattativa Stato-mafia.

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano dovrà deporre al processo sulla presunta trattativa Stato-mafia.

La Corte d’Assise di Palermo, ribadendo la necessità di sentire come testimone il capo dello Stato,  ha accolto la richiesta avanzata dai pm. Napolitano sarà sentito al Quirinale, in un’udienza a porte chiuse.

Infatti, in assenza di una norma specifica sulla deposizione del capo dello Stato, la Corte applicherà l'articolo 502 del Codice di Procedura penale che prevede l'esame a domicilio del teste che non può comparire in udienza.  

Alla testimonianza, di cui ancora non è stata fissata la data, non parteciperanno né il pubblico né gli imputati, ma solo i legali e la procura. 

Claudia De Vincenzi

(25 settembre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

9 ottobre 2014
"Processo trattativa Stato-mafia" | Il Presidente della Corte d'Assise di Palermo ha motivato la decisione con l'esigenza di tutelare le prerogative del Capo dello Stato.

 
 
Condividi la notizia

10 novembre 2014
Presidenza della Repubblica | Giorgio Napolitano compirà 90 anni fra pochi mesi; in una nota ufficiale ha precisato che i limiti del suo mandato restano quelli indicati al momento in cui aveva accettato l'incarico.

 
 
Condividi la notizia

30 giugno 2014
Economia | Continua il processo di privatizzazione dell'ENAV nell'ambito del riassetto delle aziende dello Stato programmato dal Governo.

 
 
Condividi la notizia

2 settembre 2014
Parlamento in seduta comune | Il Capo dello Stato si e' visto costretto a scrivere ai Presidenti dei due rami del Parlamento affinche' siano nominati i 2 componenti della Consulta e gli 8 del CSM che ancora mancano.

 
 
Condividi la notizia

22 settembre 2014
Polemiche sul Jobs act | Nel giorno in cui la tensione fra le parti e' ulteriormente aumentata, il Capo dello Stato ha invitato a superare "conservatorismi, corporativismi e ingiustizie"

 
 
Condividi la notizia

7 settembre 2014
Lotta alla Corruzione | Il Presidente dell'Autorita' ha invitato Confindustria a combattere la corruzione come e' stato fatto nel Sud contro la mafia

 
 
Condividi la notizia

23 luglio 2014
Riforme | Ricevendo la stampa parlamentare, il Capo dello Stato ha stigmatizzato chi agita gli spettri dell'autoritarismo. Intanto, al Senato prosegue lentamente l'iter del disegno di legge sulle riforme istituzionali

 
 
Condividi la notizia

1 maggio 2014
Primo Maggio | Servono soluzioni solidaristiche, innovative e coraggiose

 
 
Condividi la notizia

28 ottobre 2014
"Trattativa Stato-mafia" | L'udienza "speciale" si e' svolta al Quirinale e non sono state ammesse nemmeno le parti civili e gli imputati, che sono stati rappresentati dai rispettivi legali.

 
 
Condividi la notizia

10 gennaio 2015
Ministero della Giustizia | Il governo ha presentato in commissione Giustizia al Senato una serie di emendamenti al disegno di legge Grasso sulla corruzione.

 
 
Condividi la notizia

4 luglio 2014
Liberalizzazioni | Persi 100.000 posti di lavoro. Questo per Confesercenti il principale risultato delle liberalizzazioni nelle aperture del commercio introdotte dal famigerato "Salva Italia" del governo Monti.

 
 
Condividi la notizia

18 luglio 2014
Governo | Riforme a rilento per il Governo a causa del cosiddetto ingorgo parlamentare. Per convertire in legge i decreti serve più tempo e il rimpallo fra commissioni e aula, con innumerevoli emendamenti presentati rischia di rallentare la spinta riformista.

 
 
Condividi la notizia

7 novembre 2016
Palazzo Chigi | Online una sezione sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri con gli approfondimenti su alcuni dei principali provvedimenti del Governo

 
 
Condividi la notizia

17 novembre 2015
Registri dello Stato civile | I giudici di Palazzo Spada chiariscono il rapporto inter-organico tra Sindaco, ufficiale di Governo, e Prefetto nella materia in esame.

 
 
Condividi la notizia

8 febbraio 2015
Legge di Stabilità | Il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Rughetti, ha risposto alle domande sulla riduzione della dotazione del personale delle città metropolitane e delle province.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.