Condividi la notizia

Conferenza stampa

ARPAB, UNIBAS, CNR-IMAA: insieme per l'Ambiente

Le principali istituzioni lucane operanti nel settore presentano le convenzioni che hanno sottoscritto per regolare i rapporti di collaborazione.

ARPA Basilicata, Centro Nazionale delle Ricerche-IMAA e Università degli Studi della Basilicata, saranno riunite in conferenza stampa il 31 luglio, presso la sede di Potenza dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente di Basilicata.

Alla conferenza parteciperanno il Presidente della Giunta Regionale Marcello Pittella, il Rettore e il pro Rettore dell’Università degli Studi della Basilicata, il Direttore del CNR e il Direttore dell’ARPAB, nonché docenti universitari e ricercatori del CNR.

Oggetto del meeting sarà la presentazione delle convenzioni sottoscritte dalle suddette istituzioni lucane operanti nel settore ambientale, convenzioni che regoleranno i rapporti di collaborazione tecnico-scientifica tra le stesse.

La promozione e il sostegno di azioni efficaci e qualificate per affrontare le criticità ambientali del territorio regionale, sono le principali finalità che si intendono perseguire con le Intese siglate da ARPAB, UNIBAS e IMAA-CNR.

Le attività strumentali alla realizzazione degli obiettivi contenuti nelle convenzioni sono:

  • analisi integrata per la validazione dei dati ambientali;
  • iniziative per la qualificazione della comunicazione ambientale e per la qualità della vita nell’area del Mediterraneo;
  • integrazione di tecnologie diagnostiche con particolare riferimento alle diossine e al piano di tutela delle acque, alla qualità dell’aria, all’inquinamento dei suoli e delle falde;
  • microsismicità ed attività antropiche;
  • attività di alta formazione;
  • promozione di progetti in ambito locale, nazionale ed europeo.

In cantiere è anche la realizzazione, presso la sede ARPA Basilicata, di un’area laboratorio di servizi integrati per la qualità dell’ambiente, Inter Lab Ambiente. Quest’ultimo avvierà collaborazioni con altre istituzioni quali l’Istituto Superiore di Sanità ( ISS) e l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA).

Per l’analisi rigorosa dei dati ambientali sarà predisposto l’Editorial board, un gruppo di esperti agenziali e dell’Università degli Studi della Basilicata. Lo scopo dell’attività è quello di creare un Centro di documentazione per la divulgazione dei dati già in possesso dall’Agenzia, per renderli fruibili nel rispetto dei rigorosi criteri di scientificità.

Sul portale istituzionale dell’ARPAB è presente il verbale della deliberazione del direttore n. 182 del 27/07/2015, avente ad oggetto la Presa d’atto di una delle convenzioni che saranno presentate: quella tra ARPAB e CNR-IMAA.

Fonte: Regione Basilicata

Roberta Notarfrancesco

(30 luglio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

30 luglio 2015
Ambiente | Ufficializzato il via libera alle intese per la realizzazione dei Programmi di Monitoraggio, con il fine di difendere il patrimonio marino nostrano.

 
 
Condividi la notizia

31 agosto 2015
Ambiente | L'Agenzia ha pubblicato l'esito del controllo, delle emissioni in atmosfera dell'impianto, eseguito nel mese di giugno.

 
 
Condividi la notizia

22 aprile 2015
Consiglio di Stato | Piena legittimità, se nei contratti, convenzioni od intese il corrispettivo è forfettario a copertura delle spese vive sostenute. Il parere del Presidente Santoro del 22.4.2015 n. 1178.

 
 
Condividi la notizia

5 novembre 2015
Tutela del mare | L'attività è finanziata con fondi del Ministero dell'Ambiente.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2015
UNIVERSITA' | La nuova offerta didattica nasce dalla collaborazione tra Università, Regione Basilicata, Fondazione Eni "Enrico Mattei" e Assomineraria. Le iscrizioni a settembre.

 
 
Condividi la notizia

1 ottobre 2015
Energia ed Ambiente | Pittella auspica una 'fase di slancio del confronto costruttivo già in atto con il Governo nazionale, che faccia propria la necessità di evitare un generico referendum pro o contro il petrolio".

 
 
Condividi la notizia

18 agosto 2015
Agricoltura e tutela ambientale | Sarà obbligatorio un certificato di abilitazione all'uso che avrà valore su tutto il territorio italiano.

 
 
Condividi la notizia

24 ottobre 2015
Università | Sarà una cooperazione accademica e scientifica della durata di cinque anni.

 
 
Condividi la notizia

12 settembre 2015
Ambiente ed industria | In programma lunedì 14 settembre, alle ore 9, l'evento si occuperà del "nuovo paesaggio industriale tra arte e architettura".

 
 
Condividi la notizia

16 giugno 2015
Formazione | Entro il 23 giugno 2015 le domande di partecipazione all'opera d'integrazione culturale e paesaggistica con l'ambiente.

 
 
Condividi la notizia

5 ottobre 2015
Università | Il modulo potrà essere compilato entro il 16 novembre 2015, anzichè entro il 6 ottobre.

 
 
Condividi la notizia

21 settembre 2015
Università | La seduta di laurea si terrà il 23 settembre, dalle ore 9.30, presso il Campus Macchia Romana, Potenza.

 
 
Condividi la notizia

12 ottobre 2015
Università | L'obiettivo è quello di formare specialisti nel settore del networking in grado di installare, configurare e gestire reti informatiche.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
Semplificazione | Sottoscritto il Protocollo con Mef e Consip per l'approvvigionamento di beni e servizi.

 
 
Condividi la notizia

6 agosto 2015
TERZA ETA' | Una tematica che interessa il tavolo regionale con i referenti dei sistemi turistici della costa ionica e tirrenica.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.