Condividi la notizia

Dipartimento del Tesoro

Lotta al riciclaggio: giudizio positivo del Fondo Monetario Europeo

Online il rapporto in lingua italiana sull'efficacia delle azioni di contrasto del sistema Italia

 

Il Dipartimento del Tesoro ha pubblicato sul proprio sito la versione in italiano (traduzione non ufficiale) del Rapporto di mutua valutazione del sistema di prevenzione e contrasto del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo dell’Italia (Mutual Evaluation Report of Italy), che giudica positivamente l’azione complessiva svolta dall’Italia.

Il Rapporto - precisa il Diparimento - sarà pubblicato in lingua inglese anche sui siti del Fondo monetario internazionale (International Monetary Fund) - che ha condotto la valutazione - e del FATF-GAFI (Financial Action Task Force – Gruppo di Azione Finanziaria) che lo ha discusso e adottato nella Plenaria di ottobre 2015.

Il Rapporto è stato presentato in un incontro tenutosi presso il Ministero dell’economia e delle finanze su “Prevenzione e contrasto del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo: la valutazione del sistema Italia e le indicazioni per il recepimento della quarta direttiva antiriciclaggio”.

L’incontro è stato presieduto dal dott. Vincenzo La Via, Direttore generale del tesoro e ha visto le relazioni del dott. Giuseppe Maresca, Direttore generale per la prevenzione dei reati finanziari, del dott. Giovanni Sabatini, Direttore generale dell’Associazione bancaria italiana e del dott. Ascensionato Raffaello Carnà, membro del board di Transparency International Italia. All’incontro hanno partecipato le Autorità pubbliche e il settore privato interessati dall’esercizio di valutazione.

L’Italia è stata valutata nell’ambito di un esercizio che coinvolge, periodicamente e a rotazione, tutti i paesi membri del FATF-GAFI: attualmente è in corso il quarto round di valutazioni. Il precedente Rapporto sull’Italia era del 2005.
Il Rapporto descrive il sistema normativo e l’azione svolta dall’Italia nella prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo e ne fa una dettagliata analisi.

Sono state individuate tre aree di rischio maggiore: evasione fiscale, criminalità organizzata e corruzione. Il rischio legato al terrorismo e al suo finanziamento è presente, ed è in crescita dopo i recenti attacchi terroristici dell’ISIL. Nonostante il peso di tali rischi, le azioni di contenimento e contrasto condotte dall’Italia sono ritenute efficaci. Il Rapporto raccomanda comunque diverse azioni volte a potenziare il sistema laddove è meno efficace.

Scarica il Rapporto

Maggiori informazioni sulle attività del Dipartimento del Tesoro in relazione al GAFI-FATF sul tema della lotta al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo.

 

La Direzione

(10 febbraio 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

25 febbraio 2015
MEF | On line la relazione del Dipartimento del Tesoro predisposta dal Comitato di sicurezza finanziaria.

 
 
Condividi la notizia

3 giugno 2015
Dipartimento del Tesoro | Il Dipartimento del Tesoro ha comunicato i dati del 27° Rapporto sulla falsificazione dell'euro relativo al 2014.

 
 
Condividi la notizia

16 aprile 2015
Attività del Parlamento | Rafforzata la normativa penale in tema di terrorismo internazionale. La norma affida al procuratore Nazionale Antimafia poteri di coordinamento in materia.

 
 
Condividi la notizia

17 dicembre 2014
Ministero dell'Economia e delle Finanze | Il Dipartimento del Tesoro per la prevenzione dell'usura ha recuperato e messo a disposizione le risorse delle sanzioni antiriciclaggio per la concessione di garanzie per l’accesso al credito.

 
 
Condividi la notizia

26 ottobre 2015
azioni del Governo | Con un Comunicato, il Ministero dell'Economia ha evidenziato le azioni messe in campo per recuperare risorse finanziarie utili a ridurre il livello medio dell'imposizione.

 
 
Condividi la notizia

13 aprile 2016
DIRETTIVA COMUNITARIA | I nuovi strumenti normativi europei imposti agli Stati membri per prevenire e contrastare il riciclaggio ed il terrorismo.

 
 
Condividi la notizia

20 dicembre 2015
Comitato di Sicurezza Finanziaria | Rafforzata l'azione internazionale e dei singoli stati nell'applicazione delle misure di congelamento e nella criminalizzazione più ampia possibile del reato.

 
 
Condividi la notizia

26 giugno 2015
Cooperazione internazionale | Adottate importanti misure per contrastare il finanziamento del terrorismo di matrice islamica.

 
 
Condividi la notizia

12 marzo 2015
MEF | Passa dalla Funzione Pubblica al Dipartimento del Tesoro la raccolta delle comunicazioni obbligatorie da parte delle P.A. sui rappresentanti nominati negli organi sociali degli enti partecipati e i relativi compensi.

 
 
Condividi la notizia

13 gennaio 2016
Ministero dell'Interno | L'operazione dei Carabinieri del Ros.

 
 
Condividi la notizia

19 ottobre 2014
Povertá | Pubblicato il rapporto Caritas 2014 dal titolo "False partenze"

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2014
"Denaro sporco" | L'Unita' di informazione finanziaria (Uif) di Bankitalia, nel suo primo rapporto annuale ha evidenziato che sono pervenute 65.000 segnalazioni, riguardanti nella quasi totalita' operazioni di riciclaggio, anche "ascrivibili a persone politicamente esposte".

 
 
Condividi la notizia

21 aprile 2015
Terrorismo | In Gazzetta Ufficiale la legge n. 43/2015 che introduce nuove fattispecie di delitti ed inasprisce le sanzioni.

 
 
Condividi la notizia

11 febbraio 2015
Consiglio dei Ministri | Punibilità del soggetto reclutato. Sorveglianza speciale di pubblica sicurezza ai potenziali “"foreign fighters". Queste ed altre le misure urgenti approvate dal Governo.

 
 
Condividi la notizia

8 ottobre 2015
Gazzetta Ufficiale | Il Provvedimento determina gli indicatori di anomalia per individuare le operazioni sospette da parte degli uffici della pubblica amministrazione.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.