Condividi la notizia

Corte di Cassazione

Diritto d'autore: scatta il reato per chi fotocopia il libro

I principi sanciti dalla Sezione Terza nella sentenza n. 9209/2016.

In occasione di un controllo presso una copisteria la Polizia accertava che era in corso la stampa delle pagine di un libro e vi era una fila consistente di ragazzi in attesa di poter fotocopiare che, accortisi dell'arrivo degli agenti, si davano alla fuga.

Di qui la condanna, confermata dalla Corte di Appello, del proprietario della copisteria alla pena di mesi quattro di reclusione ed € 1.500,00 di multa, oltre alle pene accessorie di legge per il reato di cui all'art. 171 ter lett. B) della L. 633/41 che punisce chi "abusivamente riproduce, trasmette o diffonde in pubblico, con qualsiasi procedimento, opere o parti di opere letterarie, drammatiche, scientifiche o didattiche, musicali o drammatico-musicali, ovvero multimediali, anche se inserite in opere collettive o composite o banche dati".
 
È stato inutile anche ricorrere in Cassazione in quanto la Terza Sezione Penale della Suprema Corte con sentenza n. 9209/2016 - udienza 27.5.2015 ha rigettato, a causa del consistente numero di pagine fotocopiate, anche il motivo con il quale la difesa lamentava la mancata concessione dell'attenuante della particolare tenuità del fatto di cui al comma 3 dell'art. 171 ter L. 633/41.
 
Ad avviso della Corte il concetto di particolare tenuità del fatto previsto dalla citata  norma implica, peraltro, un giudizio globale del fatto che non può essere circoscritto, al solo dato quantitativo, occorrendo prendere in esame altre circostanze previste dall'art. 133 cod. pen. quali le modalità della condotta, i suoi scopi, la sistematicità, la capacità a delinquere del reo. 
 
Quanto, invece, alla asserita applicabilità dell'art. 68 della L. 633/41 invocata dalla difesa, è costante l'orientamento della Corte Suprema secondo il quale la riproduzione di singole opere o brani di opere dell'ingegno effettuata mediante fotocopie è consentita solo se limitata al 15% di ogni volume, se sia corrisposto un compenso forfettario a favore degli aventi diritto e se effettuata per uso personale: nel caso in esame la Corte ha escluso che si trattasse di fotocopie per uso personale, versandosi, invece, in una ipotesi di attività commerciale con scopi di lucro. 
 
Fonte: Corte di Cassazione
 
Enrico Michetti

La Direzione

(13 marzo 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

20 marzo 2016
Abolitio criminis | La soglia di rilevanza penale stabilita dall'art. 3 d.lgs. 15/1/2016 n. 8 nella sentenza della Corte di Cassazione n. 11376/2016.

 
 
Condividi la notizia

13 aprile 2016
Giustizia Europea | La Corte di Giustizia Europea sul problema della violazione del diritto d'autore nell'ambito dei siti internet.

 
 
Condividi la notizia

29 novembre 2015
Reati contro il patrimonio | I principi sanciti dalla Terza Sezione Penale della Corte di Cassazione nell'esportazione abusiva di beni culturali.

 
 
Condividi la notizia

1 novembre 2014
Autorità Garanzie nelle Comunicazioni | L'AGCOM ha pubblicato i risultati dei primi sei mesi di applicazione del regolamento in materia di tutela del diritto d'autore sulle reti di comunicazione elettronica.

 
 
Condividi la notizia

20 marzo 2016
Abolitio criminis | I principi sanciti dalla Corte di Cassazione nelle sentenze n. 11368, 11370 del 2016.

 
 
Condividi la notizia

2 ottobre 2014
REATI CONTRO LA FEDE PUBBLICA | La Corte di Cassazione torna a pronunciarsi sulla successione di norme extrapenali.

 
 
Condividi la notizia

16 settembre 2014
Reati contro l'ordine pubblico | La Prima Sezione della Corte di Cassazione ha affermato che il “saluto romano” e l'intimazione del coro "presente" effettuato durante una manifestazione pubblica integrano condotte idonee a determinare il pericolo di riorganizzazione del partito fascista.

 
 
Condividi la notizia

14 dicembre 2014
Edilizia | Interventi ulteriori, anche di frazionamento o accorpamento, su immobili abusivi ripetono le caratteristiche di illegittimità dall'opera principale alla quale ineriscono strutturalmente. Il principio espresso dalla Terza Sezione Penale nella sentenza dell'11.12.2014.

 
 
Condividi la notizia

17 ottobre 2015
Corte di Cassazione | Prostitute socialmente pericolose? Quando il questore può emettere il provvedimento di rimpatrio con foglio di via obbligatorio. E i clienti commettono reato?

 
 
Condividi la notizia

4 aprile 2016
corte di Cassazione | Il penale scatta anche in caso di sistema informatico pubblico se si "spia" nella casella di colleghi protetta da password, con l'aggravante se a farlo è il superiore gerarchico.

 
 
Condividi la notizia

19 febbraio 2016
Borse taroccate | I principi sanciti dalla Corte di Cassazione nella sentenza n. 1108/2016.

 
 
Condividi la notizia

19 agosto 2014
Corte di Cassazione | Il Giudice Penale accertata la falsità non può disporre la cancellazione dei nominativi dei candidati dalla graduatoria.

 
 
Condividi la notizia

24 ottobre 2015
Reati bianchi | Il formarsi del silenzio-rifiuto alla scadenza del termine di 30 giorni dalla richiesta. Le conseguenze nei principi sanciti dalla Corte di Cassazione Sez. VI sentenza n. 42610/2015.

 
 
Condividi la notizia

28 aprile 2016
Graffitismo | La particolare tenuità del fatto nei principi sanciti nella sentenza dalla Sezione Seconda della Corte di Cassazione n. 16371/2016.

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2014
Patrimonio culturale | Opere orfane/ignote. Nuova fattispecie del diritto d'autore.

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.