Condividi la notizia

Pensioni

Confesercenti: "i pensionati italiani sono i piu' tartassati in Europa"

Parlando all'annuale incontro estivo dei pensionati della Fipac-Confesercenti, il Presidente Marco Venturi ha lanciato un grido d'allarme per la continua erosione del potere d'acquisto delle "pensioni medie" dal 2008 ad oggi.

Secondo il Presidente di Confesercenti, Marco Venturi, in Italia il pensionato medio nel 2014 perderà 118 euro al mese di “potere d’acquisto” rispetto a sei anni fa : in pratica più di 1.400 euro in un anno.  Per Venturi “il nostro è l’unico Paese al mondo dove chi è in pensione paga più tasse di quando lavorava”.

Venturi ha proseguito sottolineando che “da noi il pensionato deve subire un prelievo maggiore rispetto al dipendente”; inoltre, “l’extra-imposta è tanto più alta, quanto più bassa è la pensione”. Basti pensare che “vengono prelevati 72 euro su una pensione pari a tre volte il minimo; e 131 su quelle inferiori”.

Per il Presidente di Confesercenti “i nostri pensionati sono i più tartassati in Europa”, dove succede esattamente il contrario. Per cui, “il pensionato italiano è soggetto ad un prelievo doppio rispetto a quello spagnolo; triplo al confronto con gli inglesi; quadruplo rispetto ai pensionati francesi e, infine, infinitamente superiore al confronto con i tedeschi : si va dai 4.000 euro sopportati dai nostri pensionati, ai 39 (!) prelevati in Germania”, ha aggiunto Marco Venturi.

Questo, naturalmente, incide negativamente sul tenore di vita, spesso modesto, delle famiglie interessate e provoca inevitabilmente una caduta dei consumi, con un “effetto domino” sull’intera economia del Paese.

Per il Presidente di Confesercenti “è ora di dare una svolta definitiva a questa ingiustizia, ripensando il sistema fiscale, tenendo conto dell’erosione del potere d’acquisto per i pensionati, estendendo anche a loro, come primo passo, il bonus fiscale”; provvedimento, peraltro, già annunciato dal Governo, in vista dell’approvazione della Legge di Stabilità.

In conclusione, per Venturi “essere anziani non può essere considerato un peso sociale!”.

Moreno Morando

(28 giugno 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

12 ottobre 2014
Gruppi di acquisto solidale | Se le risorse diminuiscono si e' costretti a sfruttarle nella maniera migliore possibile, organizzandosi in gruppi per comprare al prezzo migliore.

 
 
Condividi la notizia

23 settembre 2014
Crisi aziendali | Lo studio sulle saracinesche chiuse per fallimenti aziendali. Default aziendali +14% nel mezzogiorno e isole. Centro e al nord-est incrementi rispettivamente del 10,4 e 10,7%.

 
 
Condividi la notizia

30 giugno 2014
Economia | Parte oggi l'obbligo per commercianti, artigiani, imprese e professionisti di accettare il pagamento tramite bancomat sopra i 30 euro. Confesercenti, intervento “pesante” e “inutile”.

 
 
Condividi la notizia

27 settembre 2014
Crisi delle Pmi | Lo stock di prestiti alle piccole imprese e' diminuito di 103 miliardi di euro rispetto al novembre del 2011

 
 
Condividi la notizia

5 ottobre 2014
In controtendenza rispetto alla crisi | Uno studio di Confesercenti rivela che continuano a crescere in modo esponenziale le imprese straniere, soprattutto nel commercio ambulante.

 
 
Condividi la notizia

27 luglio 2014
Riforme | Secondo tutti gli istituti di ricerca che si sono pronunciati negli ultimi giorni, la preoccupazione principale e' la disoccupazione e la crisi economica, non la riforma del Senato

 
 
Condividi la notizia

16 giugno 2014
Economia | Intervistato ieri da Lucia Annunziata il ministro Padoan spiega le ricette del governo per uscire dalla crisi economica.

 
 
Condividi la notizia

19 settembre 2014
Obblighi genitoriali | Monito della Suprema Corte contro il fenomeno del "parassitismo di ex giovani ai danni dei loro genitori sempre più anziani". La crisi economica del Paese non e' una buona scusa per i figli ultraquarantenni disoccupati.

 
 
Condividi la notizia

29 novembre 2014
CONSUMI | Il sondaggio di Confesercenti: per Natale si spenderanno 270 milioni in più rispetto al 2013, circa 7 miliardi. Acquisti all'insegna di convenienza e prudenza.

 
 
Condividi la notizia

4 luglio 2014
Liberalizzazioni | Persi 100.000 posti di lavoro. Questo per Confesercenti il principale risultato delle liberalizzazioni nelle aperture del commercio introdotte dal famigerato "Salva Italia" del governo Monti.

 
 
Condividi la notizia

14 luglio 2014
Istat | Pubblicato dall'Istat il comunicato inerente la rilevazione 2013 sulla "povertà in Italia".

 
 
Condividi la notizia

15 luglio 2016
Statistiche | L'Istat diffonde il report sulle stime inerenti la povertà assoluta e relativa dell'anno 2015.

 
 
Condividi la notizia

21 maggio 2014
Economia | Pubblicati i dati dell'Abi sul credito bancario. In crescita i mutui, ma non si arresta l'aumento delle sofferenze.

 
 
Condividi la notizia

6 agosto 2014
Istat | I dati forniti oggi dall'Istat fotografano una diminuzione del valore aggiunto in tutti e tre i grandi comparti di attivita' economica.

 
 
Condividi la notizia

6 agosto 2014
Italia in recessione | In una lettera ai parlamentari di maggioranza il Presidente del Consiglio ha invitato tutti a procedere senza incertezze sulla via del rinnovamento

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.