Condividi la notizia

Riforme

Renzi e Berlusconi incontrano i gruppi parlamentari di PD e Forza Italia

In vista del voto sulla riforma del Titolo V e del Senato, il leader dei democratici e quello degli azzurri hanno chiesto ai loro parlamentari di tener fede all'accordo del "Nazareno"

In vista del voto sulla riforma del Senato e del Titolo V della Costituzione, Silvio Berlusconi ha incontrato i parlamentari di Forza Italia, ribadendo che devono ancora una volta fidarsi di lui “votando le riforme concordate con il PD”. Si segnala, peraltro, che a Palazzo Madama sono ben 7.000 gli emendamenti presentati e molti sono stati depositati da senatori vicino al “dissidente” azzurro Augusto Minzolini, che non sembra intenzionato a mollare.

In serata si è svolto l’appuntamento atteso da giorni fra il Premier e segretario del PD ed i parlamentari del suo partito. Iniziato verso le 21.50, Renzi ha parlato per circa 40 minuti, chiedendo a deputati e senatori PD di “dargli una mano” e invocando “tempi stretti sulle riforme”.

il Presidente del Consiglio ha, inoltre, chiesto di “fare poche ferie, abbiamo un sacco di lavoro parlamentare da fare”. Ha annunciato ai parlamentari democratici che il prossimo Congresso del partito si terrà nel 2017, mentre le elezioni politiche andranno a scadenza naturale.

Renzi ha affermato di essere “pronto a governare anche con coloro che non la pensano come me, a condizione che i loro tempi e le loro urgenze siano quelli degli italiani ….. Non sono autoritario, mi colpiscono queste critiche”.

Il sgretario PD ha sottolineato che “è una fatica parlare con il Movimento 5 Stelle …. ma abbiamo questa responsabilità. Dire che Forza Italia sia all’interno del confronto sulle riforme è l’abc della democrazia”.

L’appuntamento con i deputati ed i senatori democratici cade a pochi giorni dal voto in Senato, sul quale Matteo Renzi ha affermato : ”con il voto chiudiamo un dibattito lungo 30 anni”. Durante il suo intervento il Premier ha toccato vari punti del suo programma di Governo.

In sostanza, Renzi non ha usato i toni sprezzanti che hanno caratterizzato i suoi ultimi interventi nei confronti dei “dissidenti”, accusati di “difendere l’indennità da senatori”. A questo proposito, Corradino Mineo in un’intervista si era augurato che Renzi “chiedesse scusa per le sue affermazioni”; ma il Presidente del Consiglio non ha nemmeno sfiorato l’argomento.

 

 

Moreno Morando

(16 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

5 agosto 2014
Riforme | Il Patto del Nazareno ha consentito all'ex Premier di giocare da protagonista la partita delle riforme. Ora tocca alla legge elettorale.

 
 
Condividi la notizia

12 giugno 2014
Riforme | A Pechino in visita ufficiale il presidente del consiglio ha confermato che i veti non fermeranno il cammino dei progetti sulla legge elettorale e sul Senato. Polemiche per la sostituzione di due membri della Commissione Affari Costituzionali. Tredici senatori si autosospendono dal PD

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2014
Riforme | Secondo le indiscrezioni rivelate da Il Fatto Quotidiano e da WSI, il Patto del Nazareno prevederebbe anche un "veto" su Prodi per il Quirinale

 
 
Condividi la notizia

25 giugno 2014
Riforme | Si e' svolto l'atteso incontro fra le due delegazioni per discutere di legge elettorale. PD e M5S si rivedranno per discutere di riforme costituzionali

 
 
Condividi la notizia

18 luglio 2014
Riforme | Nel secondo confronto fra le delegazioni del PD, presente Matteo Renzi, e del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio ha sottoposto ai democratici una nuova ed articolata proposta.

 
 
Condividi la notizia

31 luglio 2014
Riforme | Sono proseguiti i duri scontri in Senato dopo la decisione di tagliare 1.400 emendamenti . Tiene il "Patto del Nazareno" tra il Premier e Berlusconi

 
 
Condividi la notizia

15 luglio 2014
Riforme | I Dem scrivono al Movimento 5 Stelle: siamo disponibili al confronto sulle riforme e sulla legge elettorale. Attesa a breve la risposta del Movimento guidato da Beppe Grillo.

 
 
Condividi la notizia

23 luglio 2014
Riforme | Nel corso della giornata il Presidente della Repubblica ha continuato a prestare la sua opera a sostegno delle riforme caldeggiate da Matteo Renzi, ricevendo al Quirinale Grasso e Vendola.

 
 
Condividi la notizia

3 luglio 2014
Riforme | Questa mattina si sono incontrate a Palazzo Chigi le delegazioni di PD, presente il Premier, e quella di Forza Italia guidata da Silvio Berlusconi

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2014
La giornata politica | La Commissione Affari Costituzionali di Palazzo Madama sta completando i lavori, dopo aver apportato modifiche anche alla procedura di elezione del Capo dello Stato. Iniziativa comune nel centrodestra per la scelta del candidato Premier

 
 
Condividi la notizia

6 agosto 2014
Palazzo Chigi | Nel loro terzo incontro il Premier ed il leader di Forza Italia si sono concentrati sulla legge elettorale.

 
 
Condividi la notizia

7 luglio 2014
Scintille fra Grillo e Renzi | In una giornata convulsa, cominciata con il rifiuto del PD di incontrarsi con il M5S e proseguita con una serie di pesanti accuse reciproche, alla fine i grillini hanno fornito la risposta scritta alle richieste avanzate dai democratici

 
 
Condividi la notizia

4 giugno 2014
Si studia il modello francese | Critiche da FI e Lega. Malumori anche nel Pd.

 
 
Condividi la notizia

3 luglio 2014
Varie | Rinviato a lunedi' l'incontro tra le delegazioni del PD e del M5S; Obama considerato dagli americani il peggior Presidente USA del dopoguerra; Fabio Capello "convocato" dal Parlamento russo

 
 
Condividi la notizia

2 luglio 2014
Riforme | Confermato per giovedi' tre luglio il secondo incontro tra le delegazioni del Partito Democratico, presente il Premier, e quella del Movimento 5 Stelle. Si parlera' di legge elettorale e, probabilmente, anche di riforme costituzionali

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.