Condividi la notizia

Medio Oriente

Tregua umanitaria di 12 ore nella Striscia di Gaza

Dalle sette di questa mattina e' in vigore una tregua di poche ore, dopo che il Governo israeliano aveva rifiutato la proposta americana di sette giorni di stop

Dalle sette di questa mattina è in vigore nella Striscia di Gaza una tregua umanitaria per consentire di rifornire la popolazione palestinese di medicinali e cibo. Israele non ha accettato la proposta del Segretario di Stato John Kerry, che prevedeva sette giorni di stop al conflitto.

Il Premier israeliano Netanyahu ha spiegato che il suo Governo non può accettare soluzioni che non gli permettano di restare nella Striscia di Gaza per continuare a distruggere i tunnel “usati da Hamas per entrare nel territorio di Israele”.

Secondo il ministero della Salute di Gaza, fino a questo momento, nella Striscia si contano 842 morti e 5.240 feriti. I missili lanciata da Hamas sul territorio israeliano dall’inizio del conflitto (8 luglio) sarebbero oltre 1.700, di cui nemmeno un terzo intercettato dal sistema di difesa Iron Dome; ma va precisato che questo sistema calcola le traiettorie dei razzi e intercetta solo quelli diretti contro  centri abitati o obiettivi sensibili. Il Governo israeliano, fino ad ora, ha denunciato la morte di 33 militari e di due civili.

Il pericolo maggiore incombe sui voli civili, ma Tel Aviv non accetta in alcun modo la sospensione dei voli su Israele, che significherebbe una sorta di certificazione che il territorio “non è sotto controllo”.

La principale novità, dal punto di vista diplomatico, nello scenario di questa ennesima tragedia che insanguina il Medio Oriente, è l’evidente peggioramento dei rapporti tra il Governo Netanyahu e l’Amministrazione Obama.

 

 

Moreno Morando

(26 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

6 agosto 2014
Striscia di Gaza | L'esercito israeliano si e'ritirato dalla Striscia di Gaza dopo aver distrutto i tunnel.

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2014
Medio Oriente | Non si ferma l'escalation di violenza fra Israele e Hamas. 160 raid aerei nella notte e intanto Israele richiama 40.000 riservisti in previsione dell'offensiva di terra su Gaza.

 
 
Condividi la notizia

2 agosto 2014
Medio Oriente e Nord Africa | Il nostro Premier e' volato al Cairo per incontrare un interlocutore fondamentale per la soluzione delle due crisi.

 
 
Condividi la notizia

1 luglio 2014
Esteri | Dopo l'annuncio del ritrovamento dei corpi dei tre ragazzi israeliani scomparsi a metà giugno, Israele lancia una poderosa offensiva per annientare Hamas. Cresce intanto la tensione in tutto il Medio Oriente.

 
 
Condividi la notizia

15 agosto 2014
Striscia di Gaza | Mentre regge l'ulteriore tregua di 5 giorni e proseguono le trattative al Cairo, si inaspriscono i rapporti tra Obama e Netanyahu

 
 
Condividi la notizia

13 agosto 2014
Gaza | Il videoreporter romano Simone Camilli e' rimasto vittima dell'esplosione di un missile durante il disinnesco

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2014
Zone di Guerra | Dalla Libia, alla Striscia di Gaza, all'Iraq ed alla Siria; non c'e' pace in quelle terre, mentre la Comunita' internazionale osserva impotente

 
 
Condividi la notizia

14 ottobre 2014
News in pillole | Aggiornamenti su Israele e Autorita' Palestinese; Russia e Ucraina; Cina e Hong Kong; Siria, Iraq e Isis; le proteste negli U.S.A.; il referendum in Catalogna; i due maro'; Italia e Germania; la Corea del Nord e l'addio all'Italia della FIAT dopo oltre cento anni.

 
 
Condividi la notizia

12 luglio 2014
Conflitto israelo-palestinese | La riunione si terra' a margine del gruppo "5 piu' uno" per l'Iran, ma nessuno ha pensato di invitare l'Italia, che presiede l'Unione Europea in questo semestre

 
 
Condividi la notizia

6 settembre 2014
Scenari globali | Nel vertice della Nato appena concluso (nella foto) sono state affrontate le questioni piu' spinose del momento. Il punto su Israele ed Hamas; infine, la vicenda dei due Maro'.

 
 
Condividi la notizia

31 maggio 2014
Lingue antiche | Il confronto sul tema avvenuto nei giorni scorsi in Israele tra Papa Francesco ed il Primo Ministro Netanyahu ha richiamato l'attenzione su una questione che interessa da tempo gli studiosi

 
 
Condividi la notizia

10 giugno 2014
Israele | L'esponente del Likud sostituira' Shimon Peres a partire dal prossimo 27 luglio. Da sempre sulle posizioni politiche della Destra israeliana, e' considerato vicino ai coloni e contrario alla soluzione dei due Stati.

 
 
Condividi la notizia

8 giugno 2014
Vaticano | Su invito del Pontefice oggi si ritroveranno in Vaticano il Presidente israeliano e quello palestinese. La politica non c'entra. Forse.

 
 
Condividi la notizia

9 giugno 2014
Vaticano | Storico incontro in Vaticano fra i leader di Israele e Palestina per pregare assieme a Francesco per la pace in Medio Oriente.

 
 
Condividi la notizia

26 maggio 2014
Betlemme | Durante la messa domenicale a Betlemme, il Papa ha invitato i leader di Israele e Palestina a parlare di pace nella "sua casa".

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.