Condividi la notizia

Ministero della Giustizia

Chiudono gli ospedali psichiatrici giudiziari

Sostituiti da strutture residenziali socio-sanitarie denominate Residenze per l'esecuzione della misura di sicurezza (Rems).

E’ scaduto il 31 maggio il termine per la chiusura degli Ospedali psichiatrici giudiziari, fissato dal decreto-legge n 211 del 22 dicembre 2011. Dal primo aprile, quindi, le misure di sicurezza del ricovero in Opg e dell’assegnazione a casa di cura e custodia, saranno eseguite presso strutture residenziali socio-sanitarie denominate Residenze per l’esecuzione della misura di sicurezza (Rems).

Sotto il monitoraggio dell’Organismo di coordinamento istituito presso il Ministero della Salute, quasi tutte le regioni hanno individuato e allestito le strutture che saranno disponibili entro il termine previsto: sono strutture definitive o in alcuni casi provvisorie, predisposte per garantire il rispetto della scadenza fissata dalla legge.

Alcune regioni completeranno tale percorso nelle prossime settimane: si tratta del Friuli Venezia Giulia, della Puglia, della Provincia autonoma di Trento e del Piemonte, che avrà la disponibilità di tali strutture solo fra qualche mese.

Per le regioni inadempienti, eventuali commissariamenti si moduleranno in relazione alle concrete caratteristiche delle diverse realtà.

Sarà il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, in collaborazione con l’Autorità giudiziaria, con le Regioni e con le Province autonome, a  provvedere ai trasferimenti presso le Rems dei soggetti destinatari delle misure di sicurezza.

In una lettera inviata nei giorni scorsi al ministro della Salute Beatrice Lorenzin, in merito alla chiusura degli Opg, il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha segnalato l’opportunità che la prosecuzione della positiva esperienza dell’Organismo di coordinamento del ministero della Salute possa essere sostenuta dalla istituzione, in ambito regionale, di analoghi meccanismi di raccordo delle competenze coinvolte e della cooperazione istituzionale, anche sollecitando il contributo delle competenti Autorità giudiziarie.

Fonte: Ministero della Giustizia

Moreno Morando

(1 aprile 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

28 febbraio 2018
OPPORTUNITA’ DI LAVORO | Nell’articolo tutti i dettagli, le procedure e i link per partecipare al bando di concorso.

 
 
Condividi la notizia

3 maggio 2014
Ministero della Giustizia | Sessanta scrittori famosi entreranno negli istituti penitenziari italiani per dialogare con i detenuti.

 
 
Condividi la notizia

28 dicembre 2014
Depenalizzazione | Nessuna applicazione a molti dei reati rientranti nella cornice edittale massima di 5 anni. Per esempio: maltrattamenti in famiglia, violazione degli obblighi di assistenza famigliare, Stalking, furto in abitazione e furto con strappo ecc..

 
 
Condividi la notizia

5 agosto 2015
Privacy | Nella Gazzetta Ufficiale n. 179 del 4 agosto 2015 è stato pubblicato il Provvedimento n. 3 del 2 luglio 2015.

 
 
Condividi la notizia

27 giugno 2014
DELITTO DI COGNE | Condannata a 16 anni di carcere in Appello (in primo grado la pena fu di 30 anni), la madre assassina lascia il carcere. Non potrà tornare a Cogne

 
 
Condividi la notizia

10 giugno 2014
Consiglio di Stato | I giudici di Palazzo Spada accolgono l'appello del Ministero della Giustizia e rinviano per la discussione al 1° luglio.

 
 
Condividi la notizia

13 gennaio 2016
Dichiarazione dei redditi | Il Ministero della Giustizia comunicherà all’interessato entro il 30 aprile, l’importo del credito d’imposta riconosciuto.

 
 
Condividi la notizia

1 dicembre 2014
ministero della Giustizia | Sulla G.U. n. 279 del 1.12.2014 è stato pubblicato il decreto del Ministero della Giustizia. Nell'articolo le liste degli uffici mantenuti e soppressi.

 
 
Condividi la notizia

4 luglio 2014
Corte dei conti | I conti ora tornano! I giudici contabili risolvono la controversia insorta tra l'agente contabile del Carcere di Rebibbia e il Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria.

 
 
Condividi la notizia

16 novembre 2014
Analisi statistiche | Uno studio commissionato dal Ministero della Giustizia mette sotto la lente, con dovizia di particolari e di numeri, il carico nazionale degli affari civili pendenti.

 
 
Condividi la notizia

14 giugno 2016
OCSE | Inaugurata a Parigi una conferenza internazionale sulla lotta al malaffare nella pubblica amministrazione. Presenti i nostri rappresentanti del Ministero della Giustizia e dell'ANAC

 
 
Condividi la notizia

29 aprile 2015
Agenda digitale | Sinergia tra il Ministero della Giustizia e quello dello Sviluppo Economico per semplificare e migliorare la tenuta del registro delle imprese.

 
 
Condividi la notizia

26 maggio 2014
Ilva | Gli operai, privi di mezzi di protezione, si sono ammalati a causa dell’esposizione con la fibra killer

 
 
Condividi la notizia

26 febbraio 2017
Corte di Cassazione | La sentenza delle Sesta Sezione Penale del 20 febbraio 2017.

 
 
Condividi la notizia

16 maggio 2014
Ok della Camera all'arresto | La Procura contesta l'associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio, truffa e peculato.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.