Condividi la notizia

Rifiuti

Smaltimento in discarica, pagamento dell'ecotassa ed apertura domenicale: la giurisdizione sui maggiori oneri

I principi sanciti dalla Quinta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza del 11.12.2015 n. 5649

 Il Consiglio di Stato, Sezione Quinta, con sentenza n. 5649 del 11 dicembre 2015 ha definito la controversia che ha visto una Società che gestisce il servizio di nettezza urbana, raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti, chiedere al giudice l’accertamento dei maggiori oneri ad essa derivanti sia dall’adeguamento ISTAT della tariffa di smaltimento nonchè dall’apertura domenicale dell’impianto di smaltimento e dal pagamento dell’ecotassa, con condanna del Comune al pagamento della somma di euro 158.825,31, oltre interessi legali e rivalutazione monetaria.

 L’oggetto della controversia in esame attiene, quindi, non già alla revisione del canone contrattuale, ma al riconoscimento della spettanza di ulteriori importi per i maggiori oneri contrattuali sostenuti per lo smaltimento in discarica, per il pagamento dell’ecotassa e per l’apertura domenicale.

Ad avviso della Quinta Sezione del Consiglio di Stato la domanda formulata in primo grado, in base al criterio generale di ripartizione della giurisdizione tra giudice ordinario e giudice amministrativo, rientra nell’ambito della giurisdizione del giudice ordinario.

L’articolo 133, lettera c) del c.p.a. attribuisce, infatti, alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo le controversie in materia di pubblici servizi, « escluse quelle concernenti indennità, canoni ed altri corrispettivi».

La giurisdizione amministrativa esclusiva non sussiste, in particolare, quanto il soggetto gestore chiede una integrazione del corrispettivo (previsto dal contratto o dalla concessione), sostenendo di avere diritto al rimborso di somme che non era tenuto ad erogare o di spese comunque sostenute in ragione delle prestazioni dovute.

Poiché è indubbio che le domande relative al pagamento dell’ecotassa e delle prestazioni effettuate nei giorni festivi attengono all’aumento del corrispettivo contrattuale, la domanda - avendo ad oggetto la quantificazione del corrispettivo e non il suo adeguamento per revisione prezzi - non è riconducibile alla giurisdizione esclusiva, ma rientra nell’alveo della giurisdizione ordinaria.

Fonte: Consglio di Stato

Enrico Michetti

La Direzione

(13 dicembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

13 dicembre 2015
Piano paesistico regionale | Il Consiglio di Stato declina il concetto di "strumento urbanistico".

 
 
Condividi la notizia

28 aprile 2015
Giustizia amministrativa | La differente giurisdizione in caso di locazione e di concessione. La sentenza del Consiglio di Stato del 27.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

5 dicembre 2015
Giustizia amministrativa | L'iter procedimentale bifasico per il compenso revisionale nei contratti ad esecuzione periodica o continuativa relativi a servizi o forniture.

 
 
Condividi la notizia

23 aprile 2016
Riforma | I punti principali sullo schema del Testo Unico nel parere della Commissione Speciale n. 968 del 21.4.2016.

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2015
Appalti | Euro 343.455,51 di risarcimento del danno da mancata aggiudicazione e danno curriculare nella sentenza del Consiglio di Stato del 9 febbraio 2015.

 
 
Condividi la notizia

4 settembre 2014
Gestione dei rifiuti | Oltre ai provvedimenti in materia edilizia e di estrazione di petrolio e gas, lo "sblocca Italia" si occupa anche di smaltimento dei rifiuti.

 
 
Condividi la notizia

26 febbraio 2018
Elezioni politiche 4 marzo 2018 | Il Consiglio di Stato ribadisce il difetto assoluto di giurisdizione.

 
 
Condividi la notizia

12 luglio 2015
Giustizia Amministrativa | Il caso dei medici odontoiatri scelti dall'INAIL. La sentenza del Consiglio di Stato n. 3398/2015.

 
 
Condividi la notizia

3 giugno 2015
Giustizia amministrativa | L'interpretazione dell'art. 1 della Legge n. 196 del 2009 nella sentenza della Sesta Sezione del Consiglio di Stato.

 
 
Condividi la notizia

22 agosto 2015
Concorsi e Riparto di giurisdizione | Il Consiglio di Stato smentisce il TAR Lazio: la giurisdizione spetta al giudice amministrativo.

 
 
Condividi la notizia

28 aprile 2015
Agcom | I principi sanciti nella sentenza del Consiglio di Stato del 27.4.2015, n. 2156.

 
 
Condividi la notizia

7 maggio 2016
Riforma | I punti principali evidenziati dal Consiglio di Stato, Commissione Speciale, nel parere del 3 maggio 2016 n. 1075.

 
 
Condividi la notizia

26 aprile 2015
Concorsi | La sentenza della Terza Sezione del Consiglio di Stato del 24.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

13 dicembre 2015
Giustizia | I principi sanciti dalla Quinta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza del 11.12.2015, n. 5662

 
 
Condividi la notizia

26 luglio 2015
Enti Locali | Le controversie in materia di canone per l'occupazione di spazi e aree pubbliche nella sentenza del TAR Basilicata sentenza del 22.7.2015 n. 445.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.