Condividi la notizia

Corte dei Conti

Maestra assolta in appello per omessa vigilanza sull'alunno che si rompe un dito

Fattori incontrollabili escludono la responsabilità erariale. I principi sanciti nella sentenza del 17 febbraio 2015.

Spesso accade che, durante l'orario di scuola, alunni a volte indisciplinati o per accadimenti imprevisti si facciano male, specie quando suona la campanella finale che dà il via, come fosse una competizione agonistica ufficale di velocità, a grandi corse di ragazzi che, impavidi delle condizione atmosferiche avverse, vogliono solo con irruenza raggiungere rapidamente il portone di uscita.
 
È quest'ultimo il caso giunto all'attenzione della Corte dei Conti, che in primo grado ha condannato una maestra a rifondere i danni che la scuola era stata tenuta a pagare per le lesioni riportate ad un dito da un'alunno mentre usciva da scuola al termine del normale orario di lezioni, a causa dall’improvvisa chiusura, per il forte vento, del portone di ingresso. 
 
Per la docente di lettere di una scuola media statale la Corte aveva escluso il caso fortuito condannandola al risarcimento di Euro 3.000,00 per colpa grave ritenendo violato lo specifico obbligo di vigilanza stabilito dall'art. 350 del r.d. 26 aprile 1928 n.1297.
 
La maestra non ci sta. Ricorre in appello e la Corte dei Conti Sez. III giurisdizionale di Appello nella sentenza del 17 febbraio ha dato ragione alla docente in quanto - si legge nella motivazione della sentenza - "È invero ragionevole sostenere che tale incidente, dovuto al forte vento, si sarebbe comunque verificato anche se l’insegnante fosse stata presente, poiché di esso non avrebbe certo potuto la predetta ostacolare il rapido dinamismo, del tutto svincolato, secondo comuni regole di esperienza, da qualunque possibile intervento o cautela imposti dall’ordinario regime di affidamento degli allievi."
 
In altri termini l’uscita dalla scuola non poteva di per sé rivestire per i ragazzi un carattere di oggettiva pericolosità per il vento che c’era quel giorno, sì che l’accaduto non può farsi rientrare nel novero delle plausibili conseguenze riferibili alla mancata presenza, in quell’occasione, della maestra.

Conclude la Corte che deve dunque escludersi di poter imputare alla maestra un accadimento originato da un fattore non controllabile dall’attività di vigilanza e che non avrebbe perciò potuto ispirare un’efficace iniziativa di prevenzione o di utile contrasto, a nulla rilevando in contrario la pretesa, ma non dimostrata, irruenza con la quale, secondo il Procuratore concludente, gli studenti delle scuole medie escono da scuola. 

Tale circostanza avrebbe potuto assumere giuridica rilevanza se fosse stata accertata come manifestazione di allarmante indisciplina potenzialmente reprimibile con opportuni richiami del docente; ma tutto ciò - conclude la Corte - esula dalle prospettazioni della vicenda e non può pertanto orientare un diverso convincimento.

Enrico Michetti  

La Direzione

(28 febbraio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

5 luglio 2015
GIUSTIZIA CONTABILE | Impossibilità oggettiva di utilizzare il personale interno della P.A. e legittimità dell'istruttoria avviata sulla base di articoli di stampa nei principi sanciti nella sentenza n. 36/2015.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Processo contabile | La Corte dei Conti con sentenza del 18 dicembre ha dichiarato inammissibile l'atto di citazione.

 
 
Condividi la notizia

13 ottobre 2014
Responsabilità erariale | L'esercizio dell'azione di danno erariale tra ipotesi e "notizie di danno”".

 
 
Condividi la notizia

10 marzo 2015
Danno erariale | In servizio all'ufficio denunce percepiva soldi per l’'emissione del permesso provvisorio di guida. I principi sanciti nella sentenza n. 22/2015.

 
 
Condividi la notizia

18 luglio 2015
Giustizia contabile | Punita una società ed il suo 'dominus occulto' per il mancato versamento nelle casse comunali dei tributi riscossi. Condannati anche gli amministratori di diritto.

 
 
Condividi la notizia

26 luglio 2017
Corte dei conti | Gli elevatissimi requisiti di professionalità ed esperienza nella sentenza del giudice contabile.

 
 
Condividi la notizia

5 settembre 2014
Danno all'immagine e all'erario | La Corte dei Conti ha affermano la responsabilità di un dipendente dell'Agenzia delle Entrate.

 
 
Condividi la notizia

24 gennaio 2016
Corte dei Conti | La sentenza della Sezione Centrale del 18 gennaio 2016 n. 22.

 
 
Condividi la notizia

26 luglio 2015
Corte dei Conti | Condannato il Sindaco e il segretario comunale nella sentenza della Sezione giurisdizionale Centrale di Appello del 22.7.2015 n. 451.

 
 
Condividi la notizia

18 agosto 2015
Danno erariale | La sentenza della Corte dei Conti, Sezione giurisdizionale per l'Emilia-Romagna del 12.8.2015 n. 103.

 
 
Condividi la notizia

4 giugno 2014
Economia | Presentato il rapporto 2014 della Corte dei Conti sulla finanza pubblica. Pesa la pressione fiscale sull'economia del Paese. Oltre 50 miliardi di euro all'anno il sommerso.

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2015
Conflitto di interessi | Non sempre risparmiare sull'avvocato giova.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2014
Danno erariale | Il caporal maggiore disertava e truffava l'Amministrazione. I certificati medici lo incastrano.

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2016
Riforma | Approvato dal Consiglio dei Ministri il decreto legislativo. Le novità in sintesi.

 
 
Condividi la notizia

2 luglio 2016
Legittimità e regolarità | Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Delibera delle Sezioni Riunite.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.