Condividi la notizia

Giustizia Amministrativa

Il segretario comunale non iscritto all'albo avvocati non può assumere la responsabilità dell'ufficio legale dell'Ente

Netta separazione dell'Ufficio da tutto l'apparato amministrativo dell'Amministrazione, principi e necessità dell'iscrizione all'elenco speciale annesso all'albo degli avvocati. I principi sanciti nella sentenza del TAR Lombardia, Milano del 16 febbraio 2015.

La vicenda riguarda il ricorso proposto da soggetto che ha rivestito l'incarico di titolare della posizione organizzativa di responsabile dell'Ufficio legale di un Comune che ha impugnato la deliberazione comunale di soppressione della posizione organizzativa del responsabile dell'Ufficio legale - contratti, ponendo tale ufficio alle dirette dipendenze del Direttore Affari istituzionali e legali, incarico ricoperto dal Segretario comunale.

Il TAR Lombardia, Milano, Sezione III con la sentenza del 16 febbraio 2015 ha ritenuto fondato il ricorso, nella parte in cui lamenta la preposizione all’Ufficio legale di soggetto (il Direttore Affari istituzionali e legali) privo dell’iscrizione all’elenco speciale annesso all’albo degli avvocati e ciò a prescindere da qualunque valutazione circa l’effettiva autonomia ed indipendenza, nel caso di specie, dell’Ufficio legale. 

Ferme tali premesse sul punto il giudice ha comunque ritenuto opportuno richiamare l’orientamento della giurisprudenza amministrativa che ritiene necessaria la netta separazione dell’Ufficio da tutto l’apparato amministrativo dell’Amministrazione e l’illegittimità della sua sottoposizione al Segretario comunale in quanto vertice della struttura amministrativa.

Nel caso di specie il giudice ha accertato che nell’ambito dell’organizzazione del Comune resistente esiste un ufficio legale a se stante in cui operano avvocati e che gli addetti a tale ufficio svolgono attività propria ed esclusiva della professione di avvocato, e non l’attività interpretativa ed applicativa di norme tipica di tutti i dipendenti pubblici. 

Il Servizio legale e contratti è alle dipendenze del Direttore Affari istituzionali e legali ed il soggetto che ricopre attualmente il ruolo di Direttore Affari istituzionali e legali non è un avvocato iscritto all’elenco speciale.

Posto quanto sopra il ricorso è stato accolto alla luce del chiaro tenore del’art. 23 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, recante Nuova disciplina dell'ordinamento della professione forense, che al comma 2 prevede, con riferimento agli uffici legali interni alle Amministrazioni pubbliche e per quanto di interesse, che «la responsabilità dell'ufficio è affidata ad un avvocato iscritto nell'elenco speciale che esercita i suoi poteri in conformità con i principi della legge professionale.

Per acquisire gratuitamente il testo della sentenza richiederla via mail a info@gazzettaamministrativa.it

Enrico Michetti

La Direzione

(22 febbraio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

26 luglio 2015
Corte dei Conti | Condannato il Sindaco e il segretario comunale nella sentenza della Sezione giurisdizionale Centrale di Appello del 22.7.2015 n. 451.

 
 
Condividi la notizia

18 marzo 2018
Corte di cassazione | Se la donazione è palesemente fasulla va esclusa la ricorribilità della teoria del falso innocuo.

 
 
Condividi la notizia

18 marzo 2018
Cassazione | Secondo la Corte è corretta l'imputazione di falso ideologico e di peculato.

 
 
Condividi la notizia

2 luglio 2014
Corte dei Conti | Per svolgere le funzioni di Direttore generale non occorre una nomina specifica nè oneri economici aggiuntivi.

 
 
Condividi la notizia

5 agosto 2015
Fiscalità locale | La sentenza non definitiva del TAR Lazio del 4 agosto.

 
 
Condividi la notizia

22 maggio 2018
Offerte in gare d'appalto | Per il Tar Calabria la sentenza di applicazione della pena su richiesta è assimilata ad un accertamento di responsabilità.

 
 
Condividi la notizia

25 marzo 2018
Silenzio-inadempimento | Il TAR del Lazio affronta il tema del danno da ritardo.

 
 
Condividi la notizia

26 febbraio 2015
giustizia amministrativa | Con la sentenza della Sezione II del TAR Lazio del 23 febbraio 2015 viene definito ed "ampliato" il concetto di atto amministrativo ai fini dell'accesso ai documenti.

 
 
Condividi la notizia

4 settembre 2017
Avvocati degli Enti pubblici | La decisione del TAR Salerno sull'obbligo di marcatura.

 
 
Condividi la notizia

11 gennaio 2015
Giustizia amministrativa | Possibili divieti solo a partire dalla effettiva disponibilità di vie alternative rispetto a quelle attualmente in uso. Necessaria una determinazione analitica dei rischi connessi al transito di tali imbarcazioni.

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2015
Giustizia amministrativa | I principi sanciti dal TAR Emilia Romagna dell'8.7.2015 sulle modalità di recesso/revoca.

 
 
Condividi la notizia

1 agosto 2014
Corte dei conti | I giudici contabili siciliani, dopo aver condannato al risarcimento il sindaco, riconoscono, in secondo grado, la responsabilità amministrativa anche del segretario comunale.

 
 
Condividi la notizia

18 agosto 2015
Danno erariale | La sentenza della Corte dei Conti, Sezione giurisdizionale per l'Emilia-Romagna del 12.8.2015 n. 103.

 
 
Condividi la notizia

3 marzo 2015
Giustizia Amministrativa | Inutili i paragoni con Milano e Londra, ogni amministrazione affronta i problemi del traffico tenendo conto di situazioni differenziate. La sentenza del 3 marzo 2015.

 
 
Condividi la notizia

29 novembre 2015
TUEL | La risposta nella sentenza della Sezione Seconda del TAR Napoli.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.